I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Salute donna: al via le visite gratis per la prevenzione dei tumori

Il 22 Aprile la Lilt scende in campo contro il cancro al seno e alla tiroide, con controlli senologici e tiroidei gratuiti.

Salute donna: al via le visite gratis per la prevenzione dei tumori

In occasione della Giornata Nazionale della Salute della Donna, organizzata per la prima volta dal ministero della Salute il 22 aprile 2016, la LILT scende in campo contro due acerrimi nemici della salute femminile: il cancro al seno e alla tiroide.

Con “Una per tutte, tutte per LILT” la sezione provinciale della Lega Italiana per la lotta contro i tumori, insieme a numerose associazioni e società scientifiche, per tutta la giornata di venerdì 22 offre visite senologiche e tiroidee gratuite presso gli stand allestiti dalle 9.00 all’interno dell’Aranciera di San Sisto (via di Valle delle Camene, 11) o al Centro di Prevenzione Ambulatoriale della LILT di via Nomentana, 303.

È possibile effettuare la visita direttamente in loco, oppure prenotare l’appuntamento al Centro di Prevenzione facendo timbrare il volantino consegnato dai volontari e telefonando al numero 06.88817647, dalle 10.00 alle 17.00. La campagna scade il 30 giugno 2016, ultimo giorno utile per effettuare le visite gratuite.

 

“Oggi l’incidenza del cancro alla mammella è di 37.000 nuovi casi all’anno in Italia. Una donna su 10 ne è colpita e in generale nella popolazione femminile rappresenta il 25% di tutti i tumori. La mortalità negli ultimi anni è calata del 38% ma l’obiettivo è aumentare la percentuale puntando alla prevenzione nelle fasce più giovani. L’altro nemico delle donne, il cancro alla tiroide, è oggi al secondo posto tra i tumori femminili più frequenti –spiega il dottor Roberto Morello, responsabile della sezione provinciale di Roma della Lega -. Molto è stato fatto ma la soglia di guardia non va abbassata. Anzi, vanno aumentate le occasioni di diagnosi attraverso gli screening e le informazioni sui corretti stili di vita, come l’uso del sale iodato e il controllo in gravidanza”.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Controlli e visite gratuite per gli over 50 nei mercati rionali del Lazio
Controlli e visite gratuite per gli over 50 nei mercati rionali del Lazio

Una campagna di prevenzione e promozione della salute realizzata dalla..

“Race for the Cure”, insieme contro il cancro al seno
“Race for the Cure”, insieme contro il cancro al seno

Il 22 maggio si corre la mini-maratona di solidarietà con le donne che..

Tumore al seno: l’esperienza di Rosanna Banfi e le novità in campo scientifico
Tumore al seno: l’esperienza di Rosanna Banfi e le novità in campo scientifico

La ricerca medica ha messo in campo trattamenti meno invasivi e terapie..

8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro
8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro

Come tutti gli anni torna la campagna di Airc, per rendere il cancro una..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..