I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Salute bambini: stop ai casi di soffocamento

L’11 aprile, a Rimini, l’evento gratuito dell’Associazione monzese Salvagente che insegna a tutti le manovre di disostruzione pediatrica e neonatale. Il Prof. Gregori: “Alimenti, oggetti pericolosi e corpi estranei che causano gli incidenti”.

Salute bambini: stop ai casi di soffocamento

Il soffocamento da cibo o da corpi estranei è il nemico numero uno dei bambini, e incubo ricorrente di tutti i genitori. In Europa soffocano 50.000 bambini all’anno e in Italia ne muore uno a settimana, il 55% dell’incidenza di questo fenomeno avviene in casa e il 50-70% delle volte a causa del cibo. Nell’86% dei casi di incidenti il bambino è supervisionato da qualcuno: un dato terribile, che rivela quanto la supervisione di un adulto non sia troppo spesso attiva. Troppo spesso, inconsciamente, non si presta la giusta attenzione.

 

Dire basta ai casi di soffocamento pediatrico e neonatale: questo l’obiettivo primario dell’Associazione monzese Salvagente che l’11 aprile a Rimini ha organizzato un importante evento di mass training sulle manovre di disostruzione pediatrica e neonatale.

Madrina d’eccezione dell’evento Lorella Cuccarini, da anni attiva nel campo del sociale con Trenta Ore per la Vita.

 

L'appuntamento vedrà riuniti gli specialisti del settore, tra questi Riccardo Ristori, Medico Specialista in Medicina d’Emergenza e Direttore Scientifico di Salvamento Academy, che focalizzerà il suo intervento sulle azioni da attivare nel momento in cui una manovra di disostruzione non dà i risultati sperati. Sì, perché se nel 98% dei casi questa permette di risolvere il problema, vi è una percentuale - che si attesta attorno all’1-2%, di esito negativo. Importante è sapere anche come agire in questi casi limite!

Sul palco anche il Prof. Dario Gregori, responsabile dell’Unità di Biostatistica, Epidemiologia e Sanità Pubblica, Dipartimento di Scienze cardiologiche, toraciche e vascolari dell’Università di Padova, e massimo esperto mondiale di statistica medica in relazione all’incidenza di soffocamento in età pediatrica e neonatale. “In questa occasione parlerò di alimenti, oggetti pericolosi e del registro internazionale Susy Safe, grazie al quale possiamo sapere quali sono i corpi estranei che causano con maggiore frequenza questi incidenti – ha dichiarato Gregori -. Spesso oggetti di uso ricorrente non vengono visti come potenziali minacce per i bambini, quando invece lo sono in minore o maggiore misura. Il cibo, alcune parti di giocattoli, monete, pile, oggetti di piccole dimensioni: avere un occhio vigile e capace di discernere cosa può essere posto alla portata dei bambini e cosa no, è fondamentale”, avverte il professore.

 

Ma non è tutto: conoscere i potenziali elementi di rischio per i bambini non basta. Come agire quando è in atto il soffocamento? L’evento di Rimini permetterà di rispondere con la pratica a questa domanda, fornendo le giuste competenze per affrontare le varie situazioni che si possono presentare quando è in corso il problema. Durante il pomeriggio, oltre agli interventi teorici, sono previste infatti esercitazioni pratiche in cui verranno mostrate le tecniche di manovre di disostruzione: tutti possono impararle! Anche i bambini a partire dai 10 anni.

L’evento è completamente gratuito, previa iscrizione obbligatoria sul sito www.salvagentemonza.org.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?
Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?

Le buone maniere vanno insegnate subito, a partire dai tre anni. Quali..

I figli fanno la felicità, ma solo quando i genitori superano i 30 anni
I figli fanno la felicità, ma solo quando i genitori superano i 30 anni

Finché sono piccoli, prevalgono le preoccupazioni. Mamma e papà stanno..

Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?
Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?

Una ricerca dell'Università del Minnesota rivela che le difficoltà di..

Concerto per la vita che ascolta: sono aperte le prenotazioni
Concerto per la vita che ascolta: sono aperte le prenotazioni

La musicoterapia in gravidanza; tre concerti gratuiti, proposti dal Moige..

È il cibo l’ossessione delle donne (il sesso quella degli uomini)
È il cibo l’ossessione delle donne (il sesso quella degli uomini)

Il pensiero oscilla tra desiderio e sensi di colpa. Ma gli esperti..

In vacanza riesci a staccare dal lavoro?
Test - In vacanza riesci a staccare dal lavoro?

Scopri con il nostro divertente test, se riesci a fare spazio dentro di..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..