I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Rosacea, eritema, couperose: 5 "mosse" anti-rossore

No pagePagina successiva
Rosacea, eritema, couperose: 5

Ha tanti nomi il rossore del volto e sebbene sia considerato da molte persone un problema solo estetico, in realtà il colorito troppo acceso è un segno da non sottovalutare. Si potrebbe trattare, infatti, di una condizione dermatologica legata a un’eccessiva dilatazione dei vasi sanguigni del derma e a un maggiore afflusso di sangue nella pelle che, oltre all’invecchiamento precoce, può portare malattie come eritrosi, couperose e rosacea. Solo quest’ultima, in Italia, affligge oltre 3 milioni di persone. A causarla è la prolificazione di acari (come il Demodex folliculorum) favorita dalla stessa dilatazione dei capillari, a sua volta dovuta all’aumento della temperatura superficiale e alla maggiore stimolazione delle ghiandole sebacee e sudoripare.

 

Una patologia dal forte impatto psicologico

Comprendere i fattori scatenanti di rossore e rosacea è il primo passo per gestire al meglio queste condizioni dermatologiche, sia dal punto di vista medico sia da quello psicologico. Il suo impatto, infatti, è stato calcolato fortemente negativo e penalizzante da un ampio studio internazionale condotto su 6.831 pazienti affetti da rosacea, e pubblicato su Dermatology & Therapy. I risultati hanno mostrato come la patologia avesse una significativa influenza a livello emozionale (77%) e fosse vissuta in maniera imbarazzante (46%) fino a determinare depressione (22%).

 

Ma quali sono i fattori scatenanti?

Complici gli sbalzi di temperatura, tipici di questa stagione primaverile, le piccole venuzze superficiali di colore bruno-rosso su guance, naso e mento si evidenziano ancora di più. E non solo sulle pelli più sensibili: l’inestetismo può affacciarsi su ogni tipologia cutanea e a qualsiasi età. Tra i fattori scatenanti, infatti, oltre a una congenita fragilità capillare e a squilibri ormonali, sono da considerare anche stress, scorretta esposizione al sole, alimentazione ricca di spezie e alcolici.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
I trattamenti per risvegliare la pelle alla fine dell’inverno
I trattamenti per risvegliare la pelle alla fine dell’inverno

Bastano pochi accorgimenti per rinnovare e far risplendere l’epidermide..

Facciamo buon viso...
Facciamo buon viso...

Tondo, squadrato, ovale: ecco il trucco adatto per ogni tipo di volto

L’inquinamento fa invecchiare la pelle
L’inquinamento fa invecchiare la pelle

Gas di scarico, fumi e radiazioni elettromagnetiche, provocano il..

La candidosi, un disturbo molto frequente
La candidosi, un disturbo molto frequente

Un’infezione micotica che interessa 3 donne su 4

Le regole del galateo nelle Spa
Le regole del galateo nelle Spa

Il bon ton va rispettato anche nei centri benessere per un soggiorno a..

Sei combattiva o fatalista?
Test - Sei combattiva o fatalista?

Sei convinta di poter esercitare un controllo sugli eventi e di poter..

Scopri se sei ipocondriaco
Test - Scopri se sei ipocondriaco

Sei quasi sempre preoccupata per la tua salute? Non fai altro che pensare..