I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Ricerca sui tumori cerebrali: riuniti neuroscienziati di tutto il mondo e novità chirurgiche.

Ricerca sui tumori cerebrali: riuniti neuroscienziati di tutto il mondo e novità chirurgiche.

Al via giovedì 12 e venerdì 13 Giugno il “II Congresso Internazionale sui Tumori Cerebrali”, organizzato a Roma su iniziativa del professor Giulio Maira, Direttore dell’Istituto di Neurochirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e presidente della Fondazione Atena Onlus. A parteciparvi illustri esperti nel campo della genetica, della biologia molecolare e cellulare, dell’imaging e del trattamento di queste neoplasie: quarantatré studiosi di neuroscienze della California, della Francia, del Canada, della Germania, della Svizzera e dell’Italia che, oltre a discutere e condividere i propri studi, daranno vita alla prima rete mondiale di neuro-scienziati con l'obiettivo comune d'impegnarsi nella ricerca contro i tumori del cervello a tutte le latitudini della terra. Un vero e proprio “manifesto di network” sui temi della ricerca cerebrale. Tutto ciò consentirà al ricercatore italiano, e anche al malato, confronti costanti con il resto del pianeta su temi, patologie, modalità di approcci ed interventi. Ciascuno scienziato porterà le ultime conoscenze della ricerca e i dati delle possibili applicazioni sull’uomo. La chirurgia sta modificando molto i principi su cui si basa, in quanto stanno cambiando i concetti di localizzazione delle aree cerebrali: questo permetterà la rimozione di neoplasie anche se vicine ad aree funzionalmente importanti. Molte, quindi, le novità legate ai cambiamenti di alcuni paradigmi ritenuti immutabili, che costituivano un freno alla chirurgia.

Il network servirà anche a sostenere medici e pazienti che si trovano in aree prive delle tecnologie necessarie: si cercherà di costituire un servizio che permetta di studiare il tumore dal punto di vista genetico ne biomolecolare, dando disponibilità di accesso anche alle zone più disagiate. I costi saranno sostenuti dalla Fondazione Atena (costituita in collaborazione con l’Istituto di Neurochirurgia dell’Università Cattolica e con il Policlinico “Agostino Gemelli” di Roma, con l’obiettivo di sviluppare una continua ricerca nel campo delle neuroscienze, avviando nuovi progetti, costituendo laboratori, e finanziando giovani ricercatori).

Tra gli elementi d’interesse, segnaliamo i nuovi protocolli di terapia, come quello che presenterà il professor Antonio Iavarone, della Columbia University, basato sulla scoperta di un’anomalia genica nelle cellule di alcuni pazienti con glioblastoma.

Un altro protocollo che sta per partire sull’uomo è legato a una nuova terapia contro le cellule staminali che determinerebbero lo sviluppo di questi tumori, basata su studi del prof. Angelo Vescovi, assieme al quale la Fondazione Atena sta portando avanti un progetto di ricerca su cellule staminali neurali e tumori cerebrali.

Il convegno, promosso dalla Fondazione Atena Onlus, viene organizzato congiuntamente all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e alla Columbia University di New York, nell’ambito di un programma di collaborazione che prevede la realizzazione congiunta di convegni scientifici e di programmi di ricerca.

L'evento si articolerà in due giornate: la prima avrà un focus sui progressi delle conoscenze biologiche sui gliomi, la seconda tratterà gli avanzamenti terapeutici.

Il Convegno è patrocinato dal Ministero della Salute, Ministero degli Affari Esteri, Società Italiana di Neurochirurgia, Roma capitale, Regione Lazio, con l’Alto Patronato del presidente della repubblica.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Chirurgia plastica: 4 tipologie di donne
Chirurgia plastica: 4 tipologie di donne

Quella che dice no, quella che si concede un ritocchino, quella che ci..

Olfathèque, motore di ricerca dei profumi
Olfathèque, motore di ricerca dei profumi

Un nuovissimo database per tutti gli appassionati di fragranze

Chirurgia plastica: cosa fare se il risultato non ci piace
Chirurgia plastica: cosa fare se il risultato non ci piace

Può succedere che l’intervento non ci soddisfi del tutto, ma nel 90%..

8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro
8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro

Come tutti gli anni torna la campagna di Airc, per rendere il cancro una..

Chirurgia plastica: adesso o… mai più?
Test - Chirurgia plastica: adesso o… mai più?

Scopri con il nostro test se sei pronta a prendere in considerazione il..

Sicura di sapere tutto?
Test - Sicura di sapere tutto?

Metti alla prova le tue conoscenze di chirurgia plastica con il nostro test

Chirurgia estetica maschile: favorevole o contraria?
Test - Chirurgia estetica maschile: favorevole o contraria?

Come ti comporteresti se il tuo lui si candidasse per un intervento di..

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..