I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Un numero verde per aiutare a superare un lutto

In Veneto è attivo un progetto per l’ascolto e l’orientamento di chi ha subito una perdita improvvisa

Un numero verde per aiutare a superare un lutto

Un progetto unico in Italia, per aiutare chi ha perso una persona cara a causa di un evento improvviso e violento come, per esempio, un incidente stradale. La onlus De Leo Fund (http://www.deleofundonlus.org/), in collaborazione con la Regione del Veneto ed il suo Centro Regionale Trapianti, ha attivato, per il Veneto, un numero verde, 800168678, per dare assistenza ai congiunti e ai famigliari delle vittime di morte traumatica. 

Ha detto l’assessore alla Sanità Luca Coletto:  “La sofferenza non è solo fisica e, come in questi casi, le ferite interiori possono fare molto più male. Per questo non abbiamo esitato a finanziare il numero verde, coinvolgendo anche il nostro Centro Trapianti, che ha una grande esperienza nell’aiuto psicologico e umano di chi affronta la perdita improvvisa di un proprio caro. Il servizio sarà gestito da personale preparato ed esperto (specificamente formato attraverso un corso a Padova con trainer di altissimo livello), capace di trovare le parole ed i consigli giusti per essere d’aiuto”.
L’iniziativa nasce dalle richieste che arrivano dalle persone colpite da lutti improvvisi.
Gli operatori del numero verde, nei colloqui, seguono un preciso percorso. Prima di tutto cercano di capire quali sono i bisogni più forti della persona che chiama, poi la indirizzano alle rete regionale di professionisti dell’area della salute mentale, selezionati e preparati proprio per accompagnare il processo di elaborazione del lutto.

di Monica Coviello
PARLIAMO DI: lutto, aiuto psicologico, dolore,

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Non volete sentire dolore? Incrociate le braccia

Secondo una ricerca dell’University College di Londra, sarebbe una..

Quando il dolore "non passa”

La nuova legge 38 per tutelare i 15 milioni di italiani che soffrono di..

Malattie reumatiche, non bisogna rassegnarsi al dolore

Una campagna di sensibilizzazione nei riguardi di un problema che..

Il 29 maggio è la Giornata del Sollievo!

Oltre 60 ospedali italiani offrono informazioni e visite contro il dolore