I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Canta che ti passa

Cantare può aiutare a mantenersi in salute, a tenere sotto controllo l’asma e a essere più socievoli. Lo conferma anche la scienza

Canta che ti passa

C’è chi canta sotto la doccia, chi si diverte a imitare una rockstar, chi accompagna a gran voce la musica dell’autoradio. Ma cantare fa bene? Se lo sono chiesto sia gli scienziati, sia i cantanti. E hanno fatto alcune interessanti scoperte.

 

Canto e invecchiamento: secondo lo studio “Creativity and Aging”, condotto dai ricercatori della George Washington University (http://www.gwu.edu/), gli anziani che cantano in un coro godono di una salute migliore.

Canto e morbo di Alzheimer: gli studiosi britannici della Alzheimer's Society (http://alzheimers.org.uk/) hanno scoperto che il canto è utile per i pazienti che soffrono di Alzheimer. Infatti, cantare brani conosciuti e impararne di nuovi può aiutare a rafforzare l'autostima e ad alleviare la solitudine. Inoltre, molti esperti sono convinti che il canto possa aiutare a ritardare l'insorgenza dei problemi di memoria.

Canto e socialità: l’organizzazione corale americana Chorus America (www.chorusamerica.org) ha condotto una ricerca su chi fa parte delle corali e ha scoperto che, a differenza di altre persone che lavorano nel mondo dello spettacolo, i corali si sentono più sicuri in società.

 

Canto e intelligenza umana: Walter Freeman, neurobiologo dell’Università di Berkeley (www.berkeley.edu), ritiene che il canto e la danza abbiano aiutato il cervello a evolversi, e che siano serviti come mezzo di trasmissione della conoscenza da una generazione all'altra.

 

Canto e asma: molti studi hanno dimostrato che il canto aiuta le persone che soffrono di asma e bronchite, perché le induce a respirare profondamente e ad allenare il diaframma. 

di Monica Coviello

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Bambini e giovani: i più colpiti dall’asma

Fattori ambientali e cattivi stili di vita tra le principali cause

Test genetici per contrastare l’invecchiamento cellulare

Nuovi test cellulari ed ematici per Individuare i “punti deboli”..

I dieci comandamenti per l’eterna giovinezza

Una lunga vita in perfetta salute non è un miraggio: la ricetta è un..

Si torna a parlare di rinite allergica stagionale

Con il primo polline nell’aria si ripresentano i disturbi per oltre..

Quando la frutta scatena un attacco allergico

Si chiama sindrome orale allergica, provoca prurito e bruciore, avvertito..