I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

L’amicizia tra un uomo e una donna esiste davvero?

Sono in molti a pensare che un rapporto “disinteressato” non sia possibile, eppure gli esempi non mancano

No pagePagina successiva
L’amicizia tra un uomo e una donna esiste davvero?

Fin dalla prima infanzia, l’attrazione tra due persone è alla base dell’amicizia e l’amicizia è più importante dell’amore. I bambini vogliono sposare il loro migliore amico e le bambine la loro migliore amica. Spesso, l’amicizia tra un uomo e una donna può essere più facile di quella che c’è tra persone dello stesso sesso, in quanto non entrano in gioco rivalità e i giudizi sono più benevoli. «Questo però a patto che entrambi abbiamo chiari i “confini” e che li rispettino, tenendo conto del rischio che si può correre se si confondono l’affetto e la complicità, che possono caratterizzare un’amicizia, con l’innamoramento e l’amore, che contraddistinguono una relazione sentimentale», spiega la dottoressa Anna Cestari, psicologa e psicoterapeuta a Trieste. Inoltre, la castità rende l’amicizia più esclusiva di un rapporto d’amore. Per esempio, solo con la migliore amica lui può parlare tranquillamente della sua vita sentimentale.

 

Coppie simmetriche o complementari

Come per le coppie di amanti, esistono le amicizie basate sulla simmetria e sulla complementarietà. Le prime sono quelle dove l’uomo e la donna si sentono come fratelli o compagni di squadra: si divide una storia comune o una passione che è il punto di riferimento intorno al quale si costruisce il rapporto. In queste circostanze, l’amore e l’affetto sono secondari al piacere di stare insieme.

Le coppie complementari sono quelle dove le due persone sono diverse l’uno dall’altra per qualche aspetto. A turno, l’uno sarà protettivo nei confronti dell’altro, gli farà da insegnante e l’altro imparerà. In questo modo, ognuno troverà la propria soddisfazione nella necessità che l’altro esprime di sentirsi completato dall’amico.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Conosci davvero i tuoi amici solo se sai come reagiscono alle difficoltà
Conosci davvero i tuoi amici solo se sai come reagiscono alle difficoltà

Perché un rapporto di amicizia rimanga solido, bisogna conoscere le..

Avere una partner bellissima: benedizione o condanna?
Avere una partner bellissima: benedizione o condanna?

Secondo una ricerca inglese, le relazioni in cui la donna è molto bella..

Strategie per tenerselo stretto
Strategie per tenerselo stretto

Come legare a te l’uomo che ami e… non farlo scappare a gambe levate!

Come tornare ad amare dopo una separazione?
Come tornare ad amare dopo una separazione?

Quando finisce una storia, si spegne il desiderio sessuale; poi il tempo..

Fantasie erotiche: confessarle o no al tuo compagno?
Fantasie erotiche: confessarle o no al tuo compagno?

Le fantasie sono la parte misteriosa di noi; confessate e condivise si..