I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Gli sculaccioni non sono educativi per i bambini

Per aiutarli a crescere non servono le punizioni, ma regole chiare, attenzione e ascolto

No pagePagina successiva
Gli sculaccioni non sono educativi per i bambini

Non ci sono scuole per diventare genitori, si impara un po’ per volta, faticosamente, guidati dall’amore, a crescere il proprio bambino, accompagnandolo nel suo cammino verso l’autonomia. A volte di dire di no a una sua richiesta è difficile: le sue proteste rendono difficili le spiegazioni e una sberla può essere una facile scorciatoia. In realtà, rappresenta sempre un fallimento nell’educazione dei figli, serve solo a scaricare il nervosismo e superare il senso di frustrazione dovuto alla consapevolezza di non essere stati in grado di gestire il piccolo.

 

Umiliano il bambino

Tutti i genitori hanno avuto la tentazione di assestare un bello sculaccione al proprio bimbo, nell’esasperazione causata da capricci e rimostranze ingiustificate. Se alla fine avete ceduto, niente paura, non avete procurato un trauma irreparabile. Solo quando diventano un vero e proprio strumento per “educare”, le conseguenze possono diventare serie. «Un piccolo picchiato spesso può crescere spaventato e da adulto essere timido, insicuro e sottomesso», precisa la dottoressa Anna Cavalleri, psicologa e psicoterapeuta a Bologna. «Pur continuando a voler bene a mamma e papà, può avere nei loro confronti un forte risentimento e sviluppare atteggiamenti aggressivi, ribelli e testardi».

PARLIAMO DI: educazione, autonomia, punizioni,

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
Ultime dal forum Figli
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?
Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?

Le buone maniere vanno insegnate subito, a partire dai tre anni. Quali..

Come organizzare la sua prima vacanza da solo
Come organizzare la sua prima vacanza da solo

Fuori casa, i piccoli imparano a cavarsela da soli. Ma occorre prepararli..

Un weekend di relax e benessere per mamme in dolce attesa
Un weekend di relax e benessere per mamme in dolce attesa

Concedetevi del tempo per entrare in sintonia con il vostro corpo e..

I capricci che aiutano a crescere
I capricci che aiutano a crescere

Il pianto di frustrazione è spesso legato alla conquista dell’autonomia

Baby sitter: come scoprire se ti puoi fidare
Baby sitter: come scoprire se ti puoi fidare

Ecco qualche consiglio per scegliere la tata giusta per il tuo piccolo