I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Gemelli: separarli o tenerli sempre insieme?

Consigli pratici per aiutare i genitori a sviluppare un’identità individuale nei bambini

No pagePagina successiva
Gemelli: separarli o tenerli sempre insieme?

Al loro arrivo, i pargoli in versione doppia procurano doppia gioia. Ma per i genitori, impegnati in un superlavoro fatto di ritmi frenetici, risvegli notturni, poppate e cambi al quadrato subentra anche la preoccupazione di saper stimolare nei bambini lo sviluppo dell’individualità.

Come comportarsi? Tenerli insieme o separarli? E per quanto tempo? Come affrontare le gelosie, i capricci, l’inserimento al nido e a scuola?

Abbiamo girato le domande a un’esperta in psicoterapia infantile, Antonella Patrizi, ed ecco alcuni consigli pratici, utili soprattutto nei primi anni, decisivi per lo sviluppo dell’identità.

 

Favorire l’individualità

Contrariamente a quanto avveniva un tempo, (stessi vestiti, pettinature identiche, nomi assonanti, giocattoli uguali), la tendenza educativa attuale è di promuovere le differenze nelle personalità dei bambini, dando loro modo di assumere un’identità separata da quella del fratello. Questo processo di individuazione-separazione dovrebbe iniziare intorno ai nove-dieci mesi, quando i bambini cominciano a rendersi conto della propria condizione di gemelli. Se appartengono a sessi diversi, è tutto più semplice, così come lo è per i gemelli eterozigoti (cioè con un patrimonio genetico simile solo al 50%) Per i monozigoti acquistare una consapevolezza di sé distinta è più complesso. Via libera quindi ad abiti diversi, a lettini, se non addirittura camere separate. 

PARLIAMO DI: gemelli, monozigoti, eterozigoti,

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
Ultime dal forum Figli
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La “ciccia” ti fa sembrare più giovane
La “ciccia” ti fa sembrare più giovane

Dimagrire troppo ci invecchia. Lo dicono gli scienziati di Cleveland

Primogeniti pretermine in aumento
Primogeniti pretermine in aumento

Tutti i dati sui neonati sono disponibili on line elaborati da..

Per neomamme e bebè: comodità e sicurezza al primo posto
Per neomamme e bebè: comodità e sicurezza al primo posto

Tre nuovi dispositivi medici per garantire un allattamento confortevole e..

Un batterio killer semina il panico in Europa
Un batterio killer semina il panico in Europa

Si tratta dell’Escherichia Coli, associato spesso a cibo contaminato...