I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Il Viagra: pro e contro

È davvero la soluzione giusta per tutti?

No pagePagina successiva
Il Viagra: pro e contro

Tredici. Sono le volte che un uomo pensa al sesso ogni giorno della sua vita. Questo dimostra uno studio pubblicato da www.onepoll.com, società specializzata in ricerche di mercato.
Però, tra il dire e il fare…
Secondo la Società Italiana di Andrologia è il 12 % dei maschi italiani di età compresa tra 18 e  65 anni ad avere problemi di disfunzione erettile. Percentuale che corrisponde a circa 3 milioni di uomini. Potrebbero apparire tantissimi, ma non rispetto alle medie di Inghilterra (35%) e Germania (42%).
 
Come mai, allora siamo terzi in Europa per consumo di Viagra?
La casa produttrice, in occasione del compimento del decimo anno del farmaco, ha pubblicato i dati di vendita: in Italia vengono venduti 60 milioni di pillole.
Per capire questa apparente incoerenza si dovrebbero fare alcune considerazioni. Spesso i problemi legati all’impotenza non sono confessati per vergogna. Per quanto riguarda impotenza o eiaculazione precoce “gli uomini ci mettono un paio di anni prima di presentarsi dal medico” afferma Vincenzo Mirone, professore di urologia presso l’università Federico II di Napoli.
Poi c’è la componente psicologica, che può incidere quanto quella biologica nell’insorgere di problemi di erezione. Sempre più spesso sono giovani e giovanissimi ad utilizzare il Viagra proprio per essere certi di “non sfigurare”. Una tendenza confermata da uno studio pubblicato sul British Medical Journal secondo il quale anche ragazzi con meno di 20 anni, sani e senza alcun problema, sono consumatori assidui di Viagra. Le conseguenze dell’uso spropositato di questo medicinale possono essere molte, tra le quali “lo sviluppo di una dipendenza psicologica. In questo caso chi comincia a prendere il farmaco senza motivo rischia di pensare di non potercela più fare da solo” avverte il dottor Bruno Giammusso, responsabile della Società Italiana di Andrologia.  


Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Calo del desiderio in menopausa: un aiuto dalla fitoterapia
Calo del desiderio in menopausa: un aiuto dalla fitoterapia

Sette donne su dieci ne soffrono, ma la natura offre molti rimedi, dalla..

Siete stressati? Chiamate la mamma
Siete stressati? Chiamate la mamma

Secondo un recente studio americano basterebbe una telefonata per..

Integratori fai da te? No grazie
Integratori fai da te? No grazie

Secondo l’Aimef conterrebbero sostanze non dichiarate, e soprattutto..

Sesso: a quarant’anni le donne lo fanno meglio
Sesso: a quarant’anni le donne lo fanno meglio

La raggiunta maturità sessuale aumenta il desiderio e migliora i..

Fantasie erotiche: confessarle o no al tuo compagno?
Fantasie erotiche: confessarle o no al tuo compagno?

Le fantasie sono la parte misteriosa di noi; confessate e condivise si..