I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Soprani e baritoni: potenziali fedifraghi

La voce acuta per le donne e quella bassa per gli uomini indicherebbe un livello alto di estrogeni e testosterone. Che, inconsciamente, associamo all’infedeltà

Soprani e baritoni: potenziali fedifraghi

Se il vostro compagno ha una voce particolarmente bassa e suadente, o vostra moglie è in grado di riprodurre i toni di un soprano, fate attenzione. Uno studio canadese, della McMaster University, pubblicato sulla rivista “Evolutionary Psychology” (http://www.epjournal.net/), sostiene che queste siano le caratteristiche delle persone più inclini al tradimento. A livello inconscio, secondo lo studio, già lo sappiamo.
Per dimostrarlo, i ricercatori hanno fatto ascoltare alle donne le registrazioni di voci maschili, e viceversa: le volontarie hanno indicato come potenzialmente fedifraghi gli uomini dal tono basso, e gli intervistati hanno fatto altrettanto con le donne dalla voce acuta. Pare che quando scegliamo il nostro partner, siamo portati a tenere conto anche di questo, nel tentativo di proteggerci dai compagni infedeli.
“Gli uomini con un alto livello di testosterone hanno una voce più bassa, e allo stesso tempo le donne con molti estrogeni ce l’hanno acuta – spiega David Feinberg, uno degli studiosi che ha seguito la ricerca. Alti livelli di questi ormoni sono associati all’infedeltà. Le nostre scoperte indicano che, siccome ne siamo tutti consapevoli, questa percezione ci serve per orientarci”.

di Monica Coviello