I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Novità tra gli anticoncezionali: il bastoncino sottocutaneo

Di rapida applicazione, il nuovo contraccettivo non contiene estrogeni, dura tre anni e garantisce una copertura totale

No pagePagina successiva
Novità tra gli anticoncezionali: il bastoncino sottocutaneo

Pillola, cerotto, anello: non c’è che dire, i metodi contraccettivi ormonali permettono di scegliere quello più indicato al proprio stile di vita e alla propria personalità.  L’ultimo arrivato è il bastoncino. Una novità, almeno per noi. È infatti già entrato nella pratica comune in Paesi come la Gran Bretagna e la Francia. Il vantaggio? Viene inserito sotto pelle e per tre anni non ci si pensa più. “Contiene etonogestrel, un derivato sintetico ad azione progestinica”, spiega Chiara Benedetto, direttore del Dipartimento universitario di discipline ginecologiche e ostetriche dell’Università di Torino. “Rispetto ai contraccettivi ormonali tradizionali, non ci sono quindi estrogeni e questo è un vantaggio non indifferente.”  A causa degli estrogeni, infatti, i tradizionali metodi contraccettivi ormonali non possono essere assunti da chi soffre di emicrania con aura, da chi ha un rischio trombotico oppure soffre di ipertensione grave non controllata con la terapia, diabete complicato, obesità.  Come gli altri metodi ormonali, però garantisce la copertura contraccettiva. In più, non causa un aumento del peso, dal momento che questo effetto collaterale è legato proprio alla presenza di estrogeni. Unico problema, non lo acquisti in farmacia. Deve infatti applicarlo e rimuoverlo il ginecologo.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Soprani e baritoni: potenziali fedifraghi
Soprani e baritoni: potenziali fedifraghi

La voce acuta per le donne e quella bassa per gli uomini indicherebbe un..

Secchezza vaginale: ne soffre una donna su tre
Secchezza vaginale: ne soffre una donna su tre

La mancanza di lubrificazione è un disturbo da non sottovalutare: espone..

Ansia da prestazione: adesso ne soffrono anche le donne
Ansia da prestazione: adesso ne soffrono anche le donne

In Italia una su cinque confessa di non sentirsi all’altezza

La pillola migliora la sessualità per 8 italiane su 10
La pillola migliora la sessualità per 8 italiane su 10

Grazie alle nuove formulazioni, tra i vantaggi c’è anche un’azione..

Calo del desiderio in menopausa: un aiuto dalla fitoterapia
Calo del desiderio in menopausa: un aiuto dalla fitoterapia

Sette donne su dieci ne soffrono, ma la natura offre molti rimedi, dalla..

Scopri la pillola che fa per te
Test - Scopri la pillola che fa per te

Rispondi alle nostre domande per capire quale tipo di contraccettivo..