I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Estate: attenzione ai rapporti occasionali

Libere di divertirci ma con prudenza! Senza precauzioni, le malattie sessualmente trasmesse sono un rischio concreto

No pagePagina successiva
Estate: attenzione ai rapporti occasionali

L’estate è il periodo più a rischio. Complici le vacanze, la voglia di divertirsi, di stringere nuove amicizie, aumenta anche la voglia di rapporti sessuali, spesso anche con più partner. Ma il rischio, molto serio, è quello di contrarre delle infezioni. L’importante, dunque, è prendere le necessarie precauzioni. In caso di partner occasionale resta fondamentale l’uso del preservativo, anche perché le malattie sessualmente trasmesse fanno parte delle malattie infettive e sono causate da batteri, virus, funghi o parassiti. Si differenziano per contagiosità, decorso e possibilità di cura e prevenzione. Il contagio avviene generalmente durante i rapporti sessuali, attraverso il contatto diretto di liquidi organici infetti (sperma, secrezioni vaginali) con le mucose.

Alcune di queste malattie sono semplicemente fastidiose, altre molto pericolose. Nelle donne, in particolare, quasi tutte le malattie veneree, se trascurate, portano all’infiammazione cronica della pelvi, che interessa tutti gli organi interni dell’apparato riproduttivo: ovaio, tube, utero. Le conseguenze sono dolori e disturbi, anche durante i rapporti sessuali, nausea, vomito, febbre, difficoltà nel portare a termine una gravidanza, sterilità irreversibile.

Vediamo in dettaglio le infezioni più ricorrenti con l’aiuto del Professor Antonino di Pietro, specialista in dermatologia e venereologia a Milano.

 

La clamidia

È un batterio che s’insedia principalmente nell'uretra e nella cervice (il collo dell'utero) e, normalmente, non dà sintomi evidenti. Può presentarsi con perdite bianche, che si possono confondere con una banale vaginite, oppure con prurito e bruciore durante la minzione. Per queste ragioni l’infezione può peggiorare silenziosamente, diffondendosi anche agli organi adiacenti (prostata nell’uomo, vagina, utero, ovaie e tube nella donna). La terapia si basa su antibiotici (tetracicline, eritromicina, metronidazolo), ma una volta guariti è possibile contrarre di nuovo l’infezione.

 

La Gonorrea

È causata dai batteri Gonococchi. A 2-7 giorni dal contagio si manifesta con minzione dolorosa e con un secrezione giallo-verdastro mucopurulenta, dal pene o dalla vagina. Se non viene curata possono insorgere, nel tempo, gravi complicanze (sterilità e gravidanze extrauterine). Il contagio può avvenire anche per via indiretta attraverso il contatto con biancheria infetta. La terapia è a base di penicilline.

 

Il Trichomonas vaginalis

È un parassita che si localizza nella vagina o nell’uretra. Nel 50% dei casi si manifesta con infiammazione della vulva e della vagina, con prurito, bruciore e abbondanti perdite schiumose di colore giallastro. La  terapia è a base di metronidazolo o altri farmaci antimicrobici.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Sesso virtuale, contagi reali
Sesso virtuale, contagi reali

Gli adolescenti che usano Internet per intrecciare relazioni hard tendono..

Gli uomini pensano al sesso… ma soltanto ogni due ore
Gli uomini pensano al sesso… ma soltanto ogni due ore

Sfatato il mito dell’uomo che ci pensa ogni 7 secondi. Fra i pensieri..

Sesso dopo il parto
Sesso dopo il parto

Come cambia il rapporto di coppia con l’arrivo della cicogna?

Sesso, ascendente vergine
Sesso, ascendente vergine

In aumento il numero di ragazzi che ritardano la data della “prima..

Una su tre fa sesso al primo appuntamento
Una su tre fa sesso al primo appuntamento

Una ricerca americana rivela che un terzo delle utenti di agenzie di..

Sarà maschio o femmina?
Strumenti - Sarà maschio o femmina?

Secondo l’antico calendario lunare cinese si può stabilire con un..