I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Calcio e rapporti di coppia: delizia per gli uomini, croce per le donne

Diversi uomini trascorrono in media un’ora al giorno nel seguire le partite di calcio in TV. E le donne? Molte si sentono trascurate e frustate…

No pagePagina successiva
Calcio e rapporti di coppia: delizia per gli uomini, croce per le donne

Il tifo sportivo è un fenomeno sociale molto diffuso, condiviso da milioni e milioni di appassionati in tutto il mondo. Non c’è sport che non abbia tifosi pronti a sostenere con gioia, entusiasmo ed affetto la propria squadra o il proprio atleta preferito. Tifare, inoltre, farebbe bene alla salute, producendo una ricaduta positiva sui rapporti interpersonali, incentivando lo spirito di aggregazione e mantenendo alto il metabolismo, soprattutto nelle fasi concitate di una partita. A farla da padrone è ovviamente il calcio, da sempre lo sport più seguito e praticato. E, nonostante siano gli uomini ad appassionarsene maggiormente, si scopre che negli ultimi anni, è cresciuto fortemente anche l’interesse pallonaro del gentil sesso. Ma è anche vero che il calcio, nella maggior parte delle coppie, genera discussioni e stati di frustrazione: lui allo stadio o davanti alla TV a guardare le partite; lei sola e arrabbiata, ma soprattutto trascurata. Sono molte le donne che lamentano l’eccessiva presenza di questo sport nella vita di coppia. Anche perché, se una volta era la domenica il giorno dedicato alla "partita di pallone", con l’avvento delle Pay TV, tra anticipi e posticipi, partite infrasettimanali, coppe e coppette varie, ogni sera c’è una partita e gli uomini rimangono incollati ore e ore davanti il televisore. Lui, lei e… il terzo incomodo!

Per molte donne lo sport, e nello specifico il calcio, rappresenta un impedimento nell’organizzazione di qualsiasi impegno con il proprio compagno. Altre si sentono escluse dalla passione calcistica del proprio partner e in questo caso, gioca un ruolo fondamentale il comportamento dell’uomo, che dovrebbe non solo cercare un giusto equilibrio tra la vita di coppia e la passione per la squadra del cuore, ma potrebbe anche tentare di coinvolgere la propria compagna rendendola partecipe. Il dottor Roberto Cavaliere, psicologo e psicoterapeuta da noi intervistato in merito all’argomento, fa una premessa che riconduce immediatamente alla natura del problema: “l'uomo è sempre “sposato” con qualcos’altro oltre che con la propria moglie. Tale ‘condizione’, trova fondamento nella specificità della cultura educativa del maschio sin da piccolo. La bambina – spiega il dottor Cavaliere - è educata al mettere al centro del proprio mondo l'amore e quindi l'uomo. Il bambino è educato al mettere al centro del proprio mondo altri interessi, fra cui lo sport è uno dei principali. Questa diversa educazione si ripercuote nella relazione di coppia in età adulta e lo sport in TV ne è la conferma più diretta".   Nel rapporto di coppia intaccato dalla presenza ingombrante dello sport, e nello specifico del calcio, il problema non è di poco conto: "Finché questa 'passione televisiva' si mantiene su livelli accettabili, che variano da coppia a coppia, non inficiando la relazione di coppia – sottolinea lo psicologo - non ritengo che la donna si debba appiattire sugli interessi dell'uomo, a meno che non provi anche lei un minimo d'interesse.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Lo sport più adatto per il tuo bambino
Lo sport più adatto per il tuo bambino

Nella fascia d’età tra 6 e 11 anni è importante scegliere..

5 consigli per fare sport all’aperto... anche in città!
5 consigli per fare sport all’aperto... anche in città!

Qualche raccomandazione per chi ama correre e andare in bicicletta

Sport solo nel weekend? Non sempre fa bene alla salute
Sport solo nel weekend? Non sempre fa bene alla salute

Il rischio è quello di farsi male, perché i muscoli non sono abbastanza..

Italiani sempre meno sedentari
Italiani sempre meno sedentari

Aumentano gli sportivi praticanti, sia adulti sia bambini. Lo confermano..

Aqua boxe: indossa i guantoni e “tuffati” nel divertimento
Aqua boxe: indossa i guantoni e “tuffati” nel divertimento

Immersa in acqua, puoi allenare braccia, gambe e addominali in modo..