I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Sms o chiamata: come usi il tuo cellulare?

I texter scelgono i messaggini, i talker preferiscono sentire la voce dell’interlocutore. Dietro la scelta si nasconde un preciso profilo psicologico

Sms o chiamata: come usi il tuo cellulare?

Quando usi il tuo cellulare preferisci inviare messaggi o ti viene più spontaneo comporre il numero per chiamare? La differenza non è da poco, perché la scelta del tipo di comunicazione telefonica ha delle implicazioni di natura psicologica. Tanto che gli esperti – il primo fu Fraser Reid, uno psicologo dell'Università di Plymouth – hanno diviso le persone in base alla preferenza telefonica in texters e talkers.

Le modalità di utilizzo del telefonino non sono assolute: anche i texter parlano, così come i talkers messaggiano, ma il rapporto è in media di due a uno: i primi mandano il doppio dei messaggi dei secondi, e fanno approssimativamente la metà delle telefonate di un talker.

 

Secondo la ricerca coordinata da Reid, i texter sono più isolati e più ansiosi dei talker. Il 25% di loro preferisce gli sms per esprimere se stesso, anziché il rapporto faccia a faccia o la conversazione telefonica. I messaggini consentono ai texter di presentare un’immagine di sé diversa da quella percepita dalla loro stessa famiglia o dai conoscenti più intimi.  I contatti sociali per loro rimangono entro gruppi ben definiti e chiusi, all’interno dei quali regolarmente lo stesso piccolo gruppo di persone si scambia, pressoché continuamente, messaggi di testo.

Solitudine e ansia sociale possono trasformarsi attraverso gli sms in relazioni interpersonali produttive, grazie alla creazione di un ambiente di interscambio relazionale relativamente sicuro.

L’asincronia della comunicazione via sms rispetto alla conversazione telefonica, lascia a un texter tempo e spazio per la composizione e la riflessione, in modo da fornire una rappresentazione di sé più ponderata e calibrata, garantendo alle persone più timide il senso di un contatto sociale potenzialmente costante.

di Antonio Murzio
PARLIAMO DI: cellulare, sms, texter, talker,

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Test genetici per contrastare l’invecchiamento cellulare
Test genetici per contrastare l’invecchiamento cellulare

Nuovi test cellulari ed ematici per Individuare i “punti deboli”..

Gelato al pistacchio contro il colesterolo
Gelato al pistacchio contro il colesterolo

L’azione congiunta di betacarotene, vitamina E e luteina combatte..

La flora batterica dipende dalla dieta
La flora batterica dipende dalla dieta

Uno studio italo-americano ha individuato un legame tra cibo e comunità..

Sette mosse per accendere la passione
Sette mosse per accendere la passione

Se la fiamma del desiderio ha smesso di ardere, ecco qualche semplice..