I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Sex blues: ansia e tristezza subito dopo il rapporto sessuale

Ansia, tristezza, voglia di piangere. Ti è mai capitato di avvertire uno di questi sintomi appena dopo aver avuto un rapporto sessuale? Se si, potresti essere vittima del “sex blues”

No pagePagina successiva
Sex blues: ansia e tristezza subito dopo il rapporto sessuale

Il sex blues è una forma di depressione momentanea che può colpire le donne dopo il coito. A farla scattare non è la qualità o la durata del rapporto appena concluso, le cause di questo disturbo  - secondo una ricerca d'oltreoceano riguarderebbe una donna su tre, che almeno una volta nella vita avrebbe vissuto un attacco di sex blues – vanno ricercate più in profondità.

Robert Schweitzer, capo dell’equipe di ricercatori australiani dell'Università del Queenslandc he ha condotto l'indagine in collaborazione l’Università dello Utah (Usa) intervistando un campione di 200 donne, rivela, però, che non necessariamente esiste una correlazione tra disforia post-coitale (altro termine che indica il sex blues) e traumi di natura sessuale, anche se questi rappresentano ovviamente i principali fattori di rischio.

Il sex blues, che arriva subito dopo l'orgasmo e dura pochi minuti per poi sparire completamente, potrebbe essere dovuto, sempre secondo Schwwitzer “ a una predisposizione biologica del tutto indipendente da precedenti traumi o da un’insoddisfazione legata al rapporto sessuale o sentimentale”, che emergerebbe a seguito delle sollecitazioni di tipo ormonale legate al rapporto sessuale.

Per la dottoressa Francesca Romana Tiberi, sessuologa a Roma, il sex blues  “può dipendere da un insieme di cause fisiologiche e psicologiche. Tra le prime possono esserci l’abbassamento repentino della tensione sessuale accumulata prima e durante il rapporto sessuale e la caduta vertiginosa del picco di endorfine raggiunto durante l’orgasmo. Sul piano psicologico, invece, un ruolo importante può essere giocato da una forte ansia da prestazione femminile (il voler raggiungere a tutti i costi l’orgasmo, o l’essere “brava” a letto) che può portare i in un secondo momento un forte crollo”.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Ansia da prestazione: adesso ne soffrono anche le donne

In Italia una su cinque confessa di non sentirsi all’altezza

Plush dolls: bamboline anti-ansia per adulti un po’ nostalgici

Non è una regressione al mondo dell’infanzia, ma il ritorno a un sano..

Sesso virtuale, contagi reali

Gli adolescenti che usano Internet per intrecciare relazioni hard tendono..

Gli uomini pensano al sesso… ma soltanto ogni due ore

Sfatato il mito dell’uomo che ci pensa ogni 7 secondi. Fra i pensieri..

Sesso dopo il parto

Come cambia il rapporto di coppia con l’arrivo della cicogna?

Sarà maschio o femmina?
Strumenti - Sarà maschio o femmina?

Secondo l’antico calendario lunare cinese si può stabilire con un..

Sei vittima dell'ansia da prestazione?
Test - Sei vittima dell'ansia da prestazione?

Sempre le migliori in ufficio, in famiglia e sotto le lenzuola. Questa..