I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Come affrontare le proprie paure

I consigli dello psicoterapeuta per superare l'emozione che condiziona la vita, fino a renderla monotona, priva di brio, e per molti aspetti anche di senso. Impariamo a non fuggire e a sviluppare un po' più il coraggio

No pagePagina successiva
Come affrontare le proprie paure

“Coraggio non significa non avere paura, ma non fuggire di fronte alla paura”, spiega Giovanni Porta, psicoterapeuta di orientamento gestaltico, esperto di poesia e di teatro, e attore, che ha elaborato un percorso in 11 punti per imparare a superare le proprie paure

La paura, in sé, è un’emozione utilissima: avvisa dell’esistenza di un pericolo permettendo di evitarlo fuggendo. È grazie alla paura che la nostra specie è sopravvissuta durante la preistoria, quando l'ambiente era disseminato di pericoli e predatori. “Oggi che conduciamo vite maggiormente protette, la paura ha modificato il proprio ruolo nelle nostre esistenze - spiega lo psicoterapeuta Giovanni Porta -. La paura è meno legata alla sopravvivenza e più al nostro stare nel mondo. Per molti di noi, essa si attiva spesso, forse troppo spesso, spingendoci a volte a mettere in atto comportamenti talmente prudenti da evitare ogni fonte di pericolo. In questo modo, però, ci rintaniamo in esistenze sicure, ma anche monotone, prive di brio, senza senso. Ci lasciamo scorrere il tempo tra le mani senza trovare il coraggio di fare ciò che ci piacerebbe, perché convivere con il rischio ci mette troppo a disagio. E tutte le cose più interessanti comportano una benché minima percentuale di rischio: incontrare qualcuno, cercare la propria realizzazione, cambiare ambiente, sperimentarsi in nuove vesti etc.

Con la paura, c’è una sola da fare: imparare a sopportarla. Si tratta di un’emozione necessariamente spiacevole perché, se non lo fosse, non adempirebbe al proprio scopo. Ma se davanti alla paura cominciamo a fuggire evitando sistematicamente le situazioni che temiamo, col tempo questa guadagna terreno, facendoci trovare ben presto rintanati dentro vite strette strette, poco abitabili e soprattutto poco divertenti. Come atleti esistenziali non c’è altro modo che allenare l’anima a convivere con la paura, facendo progressivamente crescere dentro di noi la sensazione di essere in grado di affrontarla, di poterci dominare di fronte ad essa facendo ciò che riteniamo giusto. In una parola, sviluppando il nostro coraggio. Perché coraggio non significa non avere paura, ma non fuggire di fronte alla paura”.

Di seguito, vediamo come affrontare la paura in 11 passi...


Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La paura di essere amati
La paura di essere amati
Video - La paura di essere amati

Rosanna intervista il dottor Marco Lombardozzi

Come vincere la paura dell’acqua
Come vincere la paura dell’acqua

Vorreste tanto imparare a nuotare ma il terrore vi paralizza? Niente è..

Perché abbiamo paura della solitudine?
Perché abbiamo paura della solitudine?

Stare da soli con noi stessi è una preziosa risorsa, ed è importante..

Superare le crisi e uscirne più forti
Superare le crisi e uscirne più forti

Una capacità che può essere potenziata grazie alla teoria della..

Nascono gli Emotivi anonimi, per imparare a gestire le emozioni
Nascono gli Emotivi anonimi, per imparare a gestire le emozioni

Coordinati da un esperto, insieme ad altri con le stesse difficoltà, si..

In vacanza riesci a staccare dal lavoro?
Test - In vacanza riesci a staccare dal lavoro?

Scopri con il nostro divertente test, se riesci a fare spazio dentro di..

Scopri se sei ipocondriaco
Test - Scopri se sei ipocondriaco

Sei quasi sempre preoccupata per la tua salute? Non fai altro che pensare..