I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Calma e gesso… e vivrai cent’anni!

Un temperamento collerico e troppo competitivo può mettere a repentaglio la salute del cuore

No pagePagina successiva
Calma e gesso… e vivrai cent’anni!

Da tempo è accertato che esiste un rapporto tra l’indole di una persona e il rischio di andare incontro a malattie cardiache.

I più soggetti a questo pericolo sono i collerici, le persone iperattive che tendono a fare molte cose contemporaneamente, quelle molto competitive e incapaci di accettare delusioni e sconfitte. Le persone tranquille e pacate corrono meno rischi in assoluto, perché in genere hanno sufficiente stima di sé per accettare un insuccesso e ritengono di essere in grado di difendersi se necessario.

Esiste infine un terzo tipo di personalità, che può essere definita remissiva, la cui calma nasconde insicurezza. Si tratta di persone che abdicano a un ruolo o a un obiettivo perché temono di non essere all’altezza, soffrono di queste rinunce, ma il loro cuore ne risente meno.

 

Stress: una minaccia per il cuore

Attraverso quali meccanismi il cuore diventa un bersaglio dello stress?

«Durante un attacco di rabbia, da una struttura situata al centro del cervello, l’ipotalamo, parte un messaggio che giunge a una ghiandola presente nella testa, l’ipofisi», spiega il professor Alessandro Capucci, direttore della Clinica di cardiologia all’ospedale Le Torrette di Ancona. «A sua volta, l’ipofisi produce altri ormoni, in particolare la noradrenalina, che agiscono a livello delle arterie coronarie, provocandone la costrizione. Pertanto, tensione e stress aumentano il rischio di aterosclerosi e facilitano la comparsa di malattie al cuore, come l’angina pectoris e l’infarto».

Le malattie al cuore sono collegate a fattori biologici, come l’aumento dei valori della pressione del sangue e del colesterolo, nonché a cattive abitudine alimentari e a scarso movimento.

Sono sempre più numerosi gli studi che confermano il ruolo della tensione psicologica nel favorire le malattie al cuore. «A parità di condizioni, avere una personalità molto aggressiva e ostile aumenta fino a tre volte il rischio di infarto», ribadisce Capucci.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Combattere lo stress con la REAC-CRM terapia
Combattere lo stress con la REAC-CRM terapia

Una “riprogrammazione del cervello” mirata al ristabilimento..

I primi capelli grigi già prima dei 30 anni: tutta colpa dello stress
I primi capelli grigi già prima dei 30 anni: tutta colpa dello stress

Sarebbe un problema comune a una donna su tre. La tendenza è in netta..

Disturbo Post-traumatico da Stress: come superare i ricordi dolorosi
Disturbo Post-traumatico da Stress: come superare i ricordi dolorosi

La terapia cognitivo-comportamentale aiuta a elaborare il trauma

Sulla neve senza stress
Sulla neve senza stress

Gli esercizi di presciistica per affrontare le piste in sicurezza

“Sindrome da camerino di prova”, e lo shopping diventa uno stress
“Sindrome da camerino di prova”, e lo shopping diventa uno stress

3 donne su 4 detestano il momento della prova degli abiti. Lunghe code,..

Shopping: gioia o tormento?
Test - Shopping: gioia o tormento?

L’unico rimedio alla tristezza e alla noia è perderti nei camerini,..

In vacanza riesci a staccare dal lavoro?
Test - In vacanza riesci a staccare dal lavoro?

Scopri con il nostro divertente test, se riesci a fare spazio dentro di..

Lavoro e famiglia. Riesci a conciliarli?
Test - Lavoro e famiglia. Riesci a conciliarli?

Scopri se sei capace di armonizzare la vita lavorativa con gli aspetti..

Che stile di vita sei
Test - Che stile di vita sei

Lo stile di vita rappresenta l'espressione di noi stessi nel mondo che ci..