I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Autostima: impara a rispettarti di più

Suggerimenti, letture e indirizzi utili per migliorare la percezione di noi stessi

Autostima: impara a rispettarti di più

Esistono diversi corsi e tecniche per alzare l’autostima e aumentare la confidenza nelle proprie capacità per affrontare con energia, determinazione e atteggiamento positivo l’inizio di una nuova stagione di impegni. Il livello di autostima, infatti, non è scritto nei geni, si può, quindi, imparare a rispettarsi maggiormente, riconoscere i propri limiti e apprezzare le proprie qualità.

 

“Mind Power”, di Jhon Kehoe, è una lettura per tutti quelli che desiderano, anzi, vogliono cambiare la propria vita. Nel libro descrive storie entusiasmanti e vere di persone note, da Hillary Clinton a Bill Gates.

 

Corsi di autostima curati dall’Istituto Riza di medicina psicosomatica (www.riza.it), che ha pubblicato anche diversi libri sull’argomento. “I corsi aiutano ad affrontare e superare i disagi in modo pratico grazie a regole facili che funzionano immediatamente” spiegano gli esperti dell’Istituto.

 

Gian Franco Goldwurm, psichiatra, fa parte del direttivo della Società Italiana di Psicologia Positiva (www.psicologiapositiva. it), tratta corsi sulla felicità ed è autore di diversi libri perché “apprendere la felicità imparando a sviluppare le proprie potenzialità migliora la qualità della vita” ricorda il professore.

 

Teatro-terapia. Le attività creative e artistiche, ormai è noto, contribuiscono ad esplorare (e migliorare) alcuni lati della nostra personalità. La recitazione legata all’improvvisazione, in particolare, permette di utilizzare le potenzialità del “gioco delle parti” per scoprire i lati più profondi della propria identità in un ambiente considerato “sicuro”, dove non si può sbagliare, e di attivare risorse utili per migliorare il proprio equilibrio interiore e, quindi, rafforzare la propria autostima.

 

Ricorda, però, che tecniche, corsi, libri & Co. possono aiutare molto, ma poi i risultati si perdono se non si lavora sulla propria autoefficacia, cioè nello svolgere le azioni e trarne un riscontro positivo. Come? Magari iniziando nel fare le cose più in linea con le proprie competenze, ridimensionare gli obiettivi, ripensare al modo in cui si considera se stessi (per esempio, curando il proprio aspetto e cercando di avere una nuova immagine) 

di Livia Zacchetti
PARLIAMO DI: autostima

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Vita di coppia: come ricominciare dopo un tradimento
Vita di coppia: come ricominciare dopo un tradimento

Sopravvivere al dolore reimparando a fidarsi; o a farsi perdonare se le..

Avere una partner bellissima: benedizione o condanna?
Avere una partner bellissima: benedizione o condanna?

Secondo una ricerca inglese, le relazioni in cui la donna è molto bella..

Le pupe sono diventate bulle
Le pupe sono diventate bulle

Il bullismo, un fenomeno in crescita tra le giovanissime che rivela un..

Le donne che piacciono agli uomini? Sorridenti e sicure di sé
Le donne che piacciono agli uomini? Sorridenti e sicure di sé

Gli esperti consigliano di evitare di immaginare subito un futuro con il..

La “sindrome di Paperino”: i perseguitati dalla sfortuna
La “sindrome di Paperino”: i perseguitati dalla sfortuna

Nati sotto cattiva stella o vittime di comportamenti autopunitivi?