I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Promosso il test contro la Preeclampsia

Nuovi dati dimostrano l’elevato valore prognostico dell’esame del sangue Roche utile a scartare o confermare con estrema sicurezza la presenza della patologia che interessa circa una gravidanza su 20, ed è la seconda causa di decesso della madre

Promosso il test contro la Preeclampsia

La preeclampsia si manifesta nel corso di una gravidanza su 20 circa, e rappresenta la seconda causa di decesso della madre. Si tratta di una patologia potenzialmente fatale, sia per la madre che per il bambino, soprattutto se viene diagnosticata in ritardo. Nel caso si manifesti un episodio acuto, la preeclampsia è un’indicazione di parto immediato pre-termine. La maggior parte delle volte, la malattia colpisce donne in buona salute, in attesa del loro primo figlio, ed è caratterizzata dall’insorgenza di un’ipertensione gestazionale associata ad un incremento della quantità di proteine nell’urina (proteinuria) dopo la 20a settimana di gestazione. Altri sintomi clinici possono includere cefalee gravi, un improvviso rigonfiamento del volto, delle mani e dei piedi, dolori nella parte superiore  dell’addome, e anche patologie quali l’ipertensione cronica, il diabete e l’insufficienza renale sono associate ad un rischio superiore della sua comparsa, tanto da venir spesso confuse con essa. Tuttavia, sia l’ipertensione che la proteinuria non sono sufficienti a predire la comparsa clinica della patologia e la sua evoluzione

I risultati dello studio PROGNOSIS (uno studio multicentrico condotto in doppio cieco che valuta la predizione della diagnosi a breve termine della preeclampsia, dell’eclampsia e della sindrome HELLP - hemolysis, elevated liver enzymes, low platelet count - nelle donne incinta con sospetta preeclampsia), presentati durante il ventesimo “World Congress on Controversies in Obstetrics, Gynecology & Infertility” da poco tenutosi a Parigi, hanno dimostrato l’elevato valore clinico del test del sangue Elecsys nel predire l’assenza della patologia durante la settimana successiva al test, nonché il suo eventuale sviluppo nelle quattro settimane seguenti.

Il risultato del test, messo a punto da Roche (leader nei settori farmaceutico e diagnostico con un forte orientamento alla ricerca di medicinali altamente differenziati in oncologia, immunologia, malattie infettive, oftalmologia e neuroscienze) permette ai professionisti della sanità di evitare ospedalizzazioni inutili, scartando in modo sicuro l’eventualità dell’insorgenza di Preeclampsia per una settimana, e di migliorare i risultati terapeutici per la madre ed il bambino grazie all’ottimizzazione delle cure prenatali, qualora il test confermasse la diagnosi della patologia.

“Il test per la preeclampsia Elecsys permette ai medici di predire a breve termine l’assenza e la comparsa di questa patologia. Il suo impiego nella pratica clinica potrebbe ridurre la morbidità e la mortalità fetale e della madre, ed evitare ospedalizzazioni inutili.”, ha dichiarato il Professor Harald Zeislerdel Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia presso la Medical University di Vienna, Austria.

“I nuovi dati ci consentono di stabilire nuovi standard nell’ambito delle cure prenatali, di evitare ospedalizzazioni non necessarie e di ridurre l’ansia per la madre e la sua famiglia; inoltre confermano ulteriormente l’impegno della nostra azienda nell’ambito della salute delle donne.”, ha spiegato Roland Diggelmann, COO di Roche Diagnostics.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Gravidanza serena over 35
Gravidanza serena over 35

Con l’età aumenta anche il rischio di complicazioni per le gestanti,..

Gestosi: attenzione all’ipertensione in gravidanza
Gestosi: attenzione all’ipertensione in gravidanza

È un disturbo che può colpire soprattutto le mamme primipare

Mamme over 50
Mamme over 50

Quali sono le difficoltà di una gravidanza in età avanzata

Gli esercizi yoga perfetti in gravidanza
Gli esercizi yoga perfetti in gravidanza

Ti spieghiamo come eseguire due posizioni molto semplici che possono..

Gravidanza: quali gli esami da fare prima e durante
Gravidanza: quali gli esami da fare prima e durante
Video - Gravidanza: quali gli esami da fare prima e durante

Rosanna intervista il Professor Claudio Giorlandino

Maybe baby...
Strumenti - Maybe baby...

Scopri quali sono i tuoi giorni fertili, ossia i giorni in cui hai..

Sarà maschio o femmina?
Strumenti - Sarà maschio o femmina?

Secondo l’antico calendario lunare cinese si può stabilire con un..

Calcola la data di nascita del tuo bambino
Strumenti - Calcola la data di nascita del tuo bambino

Il regolo ostetrico è uno strumento utilizzato dal ginecologo per..

Il tuo intestino è un po’ pigro?
Test - Il tuo intestino è un po’ pigro?

Non ne parli per imbarazzo, ma anche perché non sai da che parte..

Sei una mamma-dipendente?
Test - Sei una mamma-dipendente?

Il legame con tua madre condiziona ancora la tua esistenza e le tue..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..