I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Pomodorini gratinati

Un contorno invitante che si adatta perfettamente ad ogni tipo di secondo

Pomodorini gratinati

Tempo di preparazione 10 minuti # Tempo di cottura 60 minuti

 

Ingredienti per 4 persone

• 600 g di pomodorini (piccadilly o a grappolo piccoli)

• 300 g di pangrattato

• 4 cucchiai capperi sotto sale

• 2 cucchiai aceto

• Un cucchiaio

di origano secco

• 2 spicchi d’aglio tritati

• 50 g di parmigiano reggiano

Olio extravergine di oliva

• Erba cipollina fresca q.b.

• Olio extravergine di oliva

• Sale

 

Preparazione

Laviamo accuratamente i pomodorini e tagliamoli a metà. Rimuoviamo i semi e la parte più acquosa. Di seguito, saliamoli all’interno e posizioniamoli con il lato tagliato rivolto verso il basso, su una griglia per farli scolare bene. In questo modo, quando cuoceranno, resteranno più sodi e compatti.

Lasciamoli per una mezz’ora, avendo cura di posizionare un piatto o un vassoio sotto alla griglia, per evitare che il liquido si sparga sul piano di lavoro. Grattugiamo il parmigiano reggiano con una grattugia a fori molto sottili. Laviamo con molta attenzione i capperi e lasciamoli per una decina di minuti in acqua e aceto per far perdere un po’ di sale. Trascorso il tempo, tritiamoli finemente.

Mettiamo il pangrattato dentro una ciotola e aggiungiamo i capperi tritati, il parmigiano reggiano grattugiato, l’aglio tritato e l’origano secco. Versiamo tre cucchiai di olio extravergine di oliva e tanto aceto quanto basta per ottenere un composto leggermente umido.

Prendiamo una teglia da forno che sia abbastanza grande da contenere tutti i pomodorini senza che si sovrappongano. Ungiamo leggermente il fondo e posizioniamoli con il lato tagliato rivolto verso l’alto.Ricopriamo i pomodori con il pane grattugiato aromatizzato.

Inforniamo in forno già caldo per 20 minuti. Trascorso questo tempo, aumentiamo la temperatura a 200°C e lasciamo cuocere finché il pangrattato non si dora. Il tempo varia in base allo spessore e alla grandezza dei pomodori. In genere è necessario almeno un quarto d’ora. Verifichiamo che i pomodorini siano cotti (devono essere morbidi al tatto e non più acquosi), e togliamo dal forno. Lasciamoli raffreddare nella teglia e serviamoli a temperatura ambiente.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Come ridisegnare le labbra
Come ridisegnare le labbra

Troppo sottili o poco definite? Con il make up giusto, puoi cambiarne la..

Piedi perfetti con la pedicure fai da te
Piedi perfetti con la pedicure fai da te

Ecco alcuni pratici consigli per superare la prova sandalo

È di moda il bambù massage
È di moda il bambù massage

Viene dalla Thailandia il massaggio che utilizza canne e bastoncini per..

Capelli: le acconciature e i nuovi colori della stagione
Capelli: le acconciature e i nuovi colori della stagione

Onde morbide e acconciature romantiche: ecco alcune delle nuove tendenze..

I massaggi delle star
I massaggi delle star

Molte celebrità si affidano nelle abili mani delle facialist: le guru..