I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Polpo alla gallega

Un classico della tradizione gastronomica della Galizia

Polpo alla gallega

Tempo di preparazione 20 minuti # Tempo di cottura 50 minuti

 

Ingredienti per 2 persone

  • 1 polpo da un kg
  • 4-5 pomodori rossi maturi
  • 3 coste di sedano
  • Pimenton de la Vera(*)
  • Paprica dolce
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

 

Preparazione

Puliamo il polpo. Incidiamogli la testa, apriamola ed eliminiamo tutta la parte interna. Togliamo anche il becco, che si trova al punto di incontro tra i tentacoli. Nella testa si trovano anche gli occhi, che vanno scartati.

Mettiamo il polpo in un tegame, senza aggiungere acqua. Copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere, a fiamma bassa, per 40 minuti. Scoperchiamo, facendo attenzione al vapore che fuoriesce, e verifichiamo la cottura del polpo inserendo i rebbi di una forchetta nella parte più spessa di un tentacolo. Se cotto al punto giusto, penetreranno con facilità.

Prendiamo una griglia in ghisa e mettiamola su fiamma alta a scaldare. Nel frattempo, tagliamo il polpo a pezzi grandi.

Quando la griglia diventa molto calda, mettiamoci sopra i pezzi di polpo e facciamoli arrostire per bene. Stacchiamoli con da ottenere pezzi sottili ma lunghi.

Mescoliamo il Pimenton e la paprika dolce, quindi passiamoci leggermente i pezzi di polpo. Tagliamo i pomodori a fette e il sedano a pezzetti.

Mettiamo su un vassoio i pomodori, il sedano e, infine, il polpo. Condiamo con un giro di olio extravergine di oliva e portiamo in tavola.

 

(*) Il Pimenton de la Vera

Molto usata in Spagna, è una spezia dal profumo unico e speciale, realizzata con un peperoncino assai gustoso. Si trova in versione dolce e piccante. Se non riusciamo a reperirla, possiamo utilizzare (anche se non con lo stesso risultato) la paprica dolce.

PARLIAMO DI: polpo, insalata, pesce

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Pesce, scegli quello giusto
Pesce, scegli quello giusto

Sono da preferire quelli pescati nei nostri mari, da acquistare sempre..

“Scambi d’identità’” al mercato del pesce
“Scambi d’identità’” al mercato del pesce

Secondo un’inchiesta di Altroconsumo, quasi metà delle volte il pesce..