I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Per la Sclerosi Multipla scendono in piazza le Mele di AISM

Sabato 11 e domenica 12 ottobre, in oltre 3000 piazze italiane, grazie all'Associazione Italiana Sclerosi Multipla e alla sua Fondazione è possibile sostenere la ricerca della patologia

Per la Sclerosi Multipla scendono in piazza le Mele di AISM

Al fianco dei giovani con Sclerosi Multipla, malattia che in Italia colpisce 72 mila persone e per la quale non esiste una cura risolutiva, e per sensibilizzare tutti a sostenere la ricerca scientifica sulla SM, sabato 11 e domenica 12 Ottobre “scende” in oltre 3000 piazze italiane "La Mela di AISM".

Scegliendo le mele di Aism, - Associazione Italiana Sclerosi Multipla e la sua Fondazione - l’unica organizzazione nel nostro Paese che da 45 anni interviene a 360 gradi sulla patologia, indirizzando, sostenendo e promuovendone la ricerca scientifica, è possibile offrire un sostegno oltre che alla ricerca anche alle persone colpite dalla malattia.

Cronica, imprevedibile e spesso invalidante, la patologia interessa il sistema nervoso centrale. Sono 72 mila i soggetti che ne sono affetti in Italia, di cui il 50% giovani tra i 20 e i 40 anni, nel pieno dei progetti di vita. In Italia si registra una diagnosi ogni 4 ore. La SM si manifesta per lo più con disturbi del movimento, della vista e dell’equilibrio, seguendo un decorso diverso da persona a persona.

La ricerca negli ultimi anni ha fatto molti progressi. Esistono terapie in grado di rallentare la progressione della malattia e di migliorare la qualità di vita delle persone. Ma la causa e la cura risolutiva non sono state ancora trovate. Per questo è fondamentale sostenere la ricerca scientifica oggi per garantire una migliore qualità di vita con nuovi trattamenti sempre più efficaci domani. È necessario trovare la causa della SM e la cura risolutiva in un futuro sempre più vicino. 

L’iniziativa di solidarietà, svolta sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, promossa da AISM - FISM con il patrocinio di Pubblicità Progresso Fondazione per la Comunicazione Sociale, nasce non solo per garantire sostegno alla ricerca ma anche per dar voce a tutti i Programmi di AISM a supporto dei giovani con SM: sportelli informativi e di orientamento, convegni sul territorio, prodotti editoriali pensati per rispondere a quesiti e problemi che si presentano nella  loro vita quotidiana, sanitaria, sociale e lavorativa e un blog (www.giovanioltrelasm.it) dove tutti possono riconoscersi e “sentirsi a casa”.

Testimonial della “Mela di AISM” 2014 lo chef Alessandro Borghese, cuoco eclettico e innovativo, molto amato dal pubblico televisivo. “In cucina si può improvvisare, mentre con la sclerosi multipla non si può. Per questo servono risposte concrete”.

Alessandro che vive tra Roma, Milano, Londra e gli Stati Uniti, ha un’esperienza ventennale nel settore gastronomico, anche a livello internazionale. La sua cucina, inventiva e generosa, soddisfa i palati di chi ama piatti ricercati senza rinunciare alla tradizione. 

E nella sezione ALIMENTAZIONE di più Sani più Belli trovate online la ricetta esclusiva della sua irresistibile “Torta di mele” …


Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Malattia di Gaucher: terapia enzimatica per una vita normale
Malattia di Gaucher: terapia enzimatica per una vita normale

La sostituzione dell’enzima beta-glucosidasi acida può agire..

8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro
8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro

Come tutti gli anni torna la campagna di Airc, per rendere il cancro una..

Dipendenza da sesso: una patologia non solo maschile
Dipendenza da sesso: una patologia non solo maschile

Non è ancora considerata ufficialmente un disturbo psichico, ma le..

Per la malattia di Parkinson è importante una diagnosi precoce
Per la malattia di Parkinson è importante una diagnosi precoce

In costante aumento, oggi fa la sua comparsa prima dei cinquant’anni

In vacanza riesci a staccare dal lavoro?
Test - In vacanza riesci a staccare dal lavoro?

Scopri con il nostro divertente test, se riesci a fare spazio dentro di..

Scopri se sei ipocondriaco
Test - Scopri se sei ipocondriaco

Sei quasi sempre preoccupata per la tua salute? Non fai altro che pensare..