I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Per la salute la prima prevenzione è a tavola!

Per la salute la prima prevenzione è a tavola!

Stabilire un rapporto corretto, piacevole e consapevole, con il cibo è l’obiettivo della campagna “In salute con gusto”, promossa dalla Cia (Confederazione Italiana Agricoltori), in collaborazione con Abbott. L’iniziativa prenderà il via il prossimo Novembre nelle farmacie di Roma e di Padova dove sarà possibile incontrare gli agronomi della Cia per apprendere consigli, suggerimenti, nozioni sugli alimenti, oltre che curiosità e aneddoti di cui è ricca la nostra cultura enogastronomica. L’obiettivo è volto a far conoscere le proprietà degli alimenti partendo proprio dal concetto che la prima prevenzione inizia dalla tavola, e di conseguenza evitare di ammalarsi è un investimento non solo sulla propria salute, ma anche sul benessere familiare e sociale.

Un’alimentazione quotidiana, equilibrata, indica l’uso variato degli alimenti, per quantità e frequenza, al fine di coprire le necessità nutritive. Per il benessere fisico servono i macronutrienti: proteine (15/20% del totale calorico quotidiano), zuccheri (50/55%) e grassi (25/30%). Il cervello ha bisogno anche di micronutrienti, come vitamine e sali minerali. Se il carburante cerebrale è lo zucchero, le vitamine del gruppo B (es. B6, B9, B12), la vitamina C e la D costituiscono il ‘lubrificante’ indispensabile al buon funzionamento del nostro ‘ponte di comando’. Tra i minerali non possiamo fare a meno di ferro, magnesio, zinco. Non dimentichiamo che l’autunno è la stagione della frutta in guscio: noci, nocciole, mandorle e castagne sono preziosi scrigni ricchi di acidi grassi insaturi e polinsaturi, alleati nella protezione del cuore, capaci di abbassare il colesterolo dannoso e aumentare i livelli di colesterolo buono. Ricchi di proteine sono ideali per chi sceglie un’alimentazione vegetariana; contengono anche un’elevata quantità di vitamina E (potente antiossidante) e vitamine B, indispensabili regolatrici dei processi energetici. Per non parlare della castagna, un concentrato di proteine, grassi, fibre, vitamina A, B1, B2, B3, B5, B6, B9, B12, C e D, oltre a possedere una discreta presenza di minerali (sodio, fosforo, magnesio, ferro, potassio, zinco, rame e manganese). Fondamentale anche il consumo adeguato di acqua: migliora le capacità lavorative promuovendo il metabolismo cellulare utile a migliorare le performances cognitive e di attenzione. Per saperne di più: www.programplus.it/insalutecongusto

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
L’alimentazione giusta per l’estate
L’alimentazione giusta per l’estate

Precedenza a cibi freschi e molto digeribili come insalate di riso e..

Alimentazione e salute: come migliorare la qualità della vita
Alimentazione e salute: come migliorare la qualità della vita

Dai consigli per imparare a farsi un orto sul balcone alle ricette per..

Ortoressia nervosa: l’ossessione per il cibo sano
Ortoressia nervosa: l’ossessione per il cibo sano

È l’ultima nevrosi alimentare di cui sono vittime i maniaci..

La tavola di Natale per i più piccoli
La tavola di Natale per i più piccoli

Nel menù delle feste un po’ di tutto, ma con moderazione e buon senso

Che stile di vita sei
Test - Che stile di vita sei

Lo stile di vita rappresenta l'espressione di noi stessi nel mondo che ci..