I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Pelle: tutti i rischi che corre in montagna!

Pelle: tutti i rischi che corre in montagna!

Spesso, chi si concede qualche giorno di vacanza, o anche solo brevi fughe di piacere, in montagna, al mare o in luoghi esotici, ignora i tanti rischi a cui mette a repentaglio la salute della pelle. “In montagna, sulle piste da sci, ci si espone a un clima molto freddo e secco che provoca disidratazione cutanea dovuta a un’autoregolamentazione dell’organismo che, per difendersi, modifica il grado di umidità dello strato corneo in rapporto a quello dell'umidità ambientale. Tuttavia, per prevenire e arginare il problema è sufficiente una corretta idratazione cutanea, con creme idratanti ed emollienti”, dichiara la Prof.ssa Gabriella Fabbrocini, docente di Dermatologia e Venereologia presso l’Università di Napoli Federico II e presidente nazionale dell’Associazione Donne Dermatologhe Italiane. “Per le amanti della montagna, consiglio anche particolari accorgimenti per i capelli, che con il vento e il freddo, possono diventare opachi e spenti. I rimedi sono semplici e alla portata di tutti e sono rappresentati da maschere riparatrici e integratori che fortificano il capello”, suggerisce la professoressa. Ma la specialista avverte: “È opportuno fare attenzione al frequente passaggio da ambienti particolarmente freddi, ad altri particolarmente caldi: i nostri meccanismi di termoregolazione determinano, infatti, una brusca vasodilatazione dei capillari del viso, che si manifesta con il tipico arrossamento della zona zigomatica”. Non c’è da disperarsi, però, perché anche in questo caso la soluzione è abbastanza semplice: è sufficiente fare ricorso a creme capillaro-protettrici, indicate soprattutto in pazienti con couperose. Attenzione anche ai cibi, specialmente a quelli ad alto contenuto glicemico, che vanno ad aggravare patologie quali, ad esempio, l’acne. “Gli alimenti ricchi di zuccheri e grassi possono indurre un aumento dell’insulino-resistenza, agendo da stimoli infiammatori sul complesso pilo-sebaceo. Il consiglio? Resistere alle tentazioni, stare più attenti con la dieta, e non interrompere le terapie antiacneiche prescritte”, precisa la specialista. 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Non farti tentare dai cibi light
Non farti tentare dai cibi light

Per mantenersi in linea non basta consumare cibi alleggeriti, anzi, il..

La pubblicità sui cibi spazzatura? Funziona
La pubblicità sui cibi spazzatura? Funziona

I bambini esposti agli spot che reclamizzano bibite zuccherate e fast..

Hai l’acne? Attenta al sole
Hai l’acne? Attenta al sole

In caso di brufoli & Co. bisogna esporsi con cautela e adottando..

Gli zuccheri che ringiovaniscono
Gli zuccheri che ringiovaniscono

Ramnosio e pro-xylane, veicolati in creme e fluidi, ci aiutano a..

Tabelle di composizione degli alimenti
Strumenti - Tabelle di composizione degli alimenti

I dati riportati sono per il 70% dati sperimentali originali, ottenuti da..

Calorie di troppo
Strumenti - Calorie di troppo

Determina il tuo metabolismo basale (BMR) e saprai di quante calorie..