I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Pelle secca: rimedi e strategie per prendersene cura

Gli accorgimenti da utilizzare per ristabilire e mantenere l’equilibrio idrolipidico della nostra pelle

Pelle secca: rimedi e strategie per prendersene cura

La pelle secca può costituire un problema tanto quanto quella grassa poiché pur tenendo lontani brufoli e punti neri dal viso, di contro favorisce la comparsa di rughe ed altri inestetismi fastidiosi. La pelle diventa secca quando diminuisce il suo contenuto d’acqua e si perde la normale idratazione; le cause della disidratazione sono molteplici e, se non dipendono da patologie mediche specifiche ( come ad esempio un cattivo funzionamento della tiroide), sono tutte riconducibili ad alterazioni idrolipidiche; molto determinante risulta anche l’ereditarietà: il fattore genetico,infatti, influisce notevolmente sul tipo di pelle definendone le caratteristiche. Una cute secca necessita di attenzioni particolari, cure quotidiane e va trattata in maniera delicata, in generale è buona norma evitare l’eccessiva esposizione al sole, al freddo, allo smog, così come è opportuno non usare detergenti aggressivi. Insieme vediamo alcune strategie da mettere in campo per tentare di ovviare al problema.

 

La pelle secca si cura principalmente dall’interno

Un’alimentazione adeguata è una preziosa alleata contro la cute secca e spesso risolve molto di più di costosi cosmetici. La regola numero uno è bere molta acqua e prediligere tutti quei cibi che ne sono ricchi:le cellule della pelle contengono un grande quantitativo di acqua, ma necessitano di essere dissetate frequentemente, altrimenti la superficie epidermica diventa secca e arida.

Inseriamo nella nostra dieta quotidiana anche quegli alimenti ricchi di vitamina A (es: fragole e avocado) ed E ( es: noci e mandorle), Omega 3 (es:acciughe e salmone) ed Omega 6 (es:cereali integrali), che sono in grado di nutrire la nostra pelle idratandola in profondità.

 

I cosmetici giusti

È necessario fornire alla pelle gli elementi essenziali in grado di ricomporre la pellicola protettiva e aumentare l’attività dinamica delle cellule in profondità. I cosmetici ideali sono quelli restituitivi ed emollienti che contengono grassi compatibili con quelli che sono già presenti nel film idrolipidico. È opportuno, dunque, scegliere creme che contengono sostanze come il collagene, l’elastina, l’acido ialuronico,in grado di svolgere un’azione idratante e rigenerante, e preferire detergenti oleosi,non schiumogeni, che puliscono in profondità lasciando la pelle morbida. Risulta utile anche limitare il contatto della pelle del viso con l’acqua di acquedotto usando acqua oligominerale o termale.

 

Le maschere nutrienti

Le maschere nutrienti, eseguite con regolarità, si rivelano molto utili per rendere la pelle secca morbida e vellutata,oltre a quelle disponibili in commercio, possiamo realizzarne alcune con ingredienti facilmente reperibili in dispensa.

Frullare una banana grande, due cucchiai di miele, due cucchiai di yogurt intero bianco ed un cucchiaino di olio extravergine di oliva. Applicare il preparato sul viso e lasciare in posa 20 minuti. Un’alternativa è costituita dalla maschera all’avocado: gli oli grassi dell’avocado,infatti, sono ottimi per idratare la pelle secca. Schiacciare la polpa dell’avocado, aggiungere un cucchiaio di miele, due di olio di oliva. Mescolare e applicare il composto sul viso e collo, lasciandolo in posa per 20 minuti.

 

La protezione

La pelle secca è particolarmente debole e se non è adeguatamente protetta tende a sciuparsi maggiormente accelerando il processo di invecchiamento. È fondamentale allora proteggere il viso dalle condizioni climatiche non favorevoli come vento, freddo e caldo intensi, e dai raggi ultravioletti.

 

Ti potrebbe interessare anche Ricette fai da te per una pelle luminosa

di Giulia Franchino
PARLIAMO DI: pelle secca, rimedi

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Rimedi naturali per i dolori invernali
Rimedi naturali per i dolori invernali

Dalla natura gli antidolorifici per alleviare i tormenti di chi soffre..

Ridurre il colesterolo con i rimedi naturali
Ridurre il colesterolo con i rimedi naturali

Fitoterapici e omotossicologia possono aiutarti a riportare i livelli nel..

Rimedi naturali per affrontare gli esami scolastici
Rimedi naturali per affrontare gli esami scolastici

Manca poco al giorno fatidico: ecco come tenere a bada ansia e stanchezza

Cervicale: le cure dolci e i rimedi naturali
Cervicale: le cure dolci e i rimedi naturali

Traumi, postura scorretta e contratture: la cervicalgia comincia da lì...