I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Pausa pranzo: come approfittarne per ricaricarsi

5 regole per mantenere alto il livello di produttività in vista degli impegni pomeridiani.

Pausa pranzo: come approfittarne per ricaricarsi

C'è chi la trascorre davanti al pc guardando una puntata del proprio telefilm preferito, chi preferisce mangiare un boccone al volo per poi tornare alla scrivania e chi, invece, non riesce a “spegnere il cervello” e continua a lavorare senza sosta.

È l’ora della pausa pranzo che, se sfruttata in maniera intelligente, permette di ritrovare energia e concentrazione per affrontare con determinazione gli impegni del pomeriggio.

I consulenti di Hays Response, la divisione del gruppo Hays (società leader nella ricerca e selezione del personale)  dedicata alla selezione di profili più junior, hanno stilato 5 semplici regole che un professionista dovrebbe tenere a mente ogni giorno allo scattare delle 13:00.

 

1. Non saltare mai la pausa pranzo

Un'interruzione tra le ore di lavoro è indispensabile per mantenere alto il livello di produttività. Anche se le scadenze incombono e le attività da portare a termine sono tante, è sconsigliabile saltare il pranzo. Basta anche solo un quarto d’ora per staccare e ricaricarsi di energia e buon umore.

 

2. Tenere lontano dalla propria portata lo smartphone

Per archiviare momentaneamente ansie, budget e deadline, è bene evitare di controllare la posta tramite smartphone e tablet. Solo così mente e corpo possono davvero riposarsi e prepararsi alle successive ore di lavoro. Consigliato, invece, è concentrare durante la pausa, le chiamate ad amici e familiari che durante l'orario di lavoro sarebbe inopportuno fare: far fruttare i minuti di pausa per sbrigare qualche piccola incombenza personale può aiutare a dimenticare per un po’ quello che ci aspetta alla scrivania.

 

3. Non parlare di questioni di lavoro con i colleghi

Può capitare di approfittare della pausa pranzo per sfogarsi con i colleghi, riassumendo tutte le peripezie della mattinata in ufficio. L’importante è che questa pratica non diventi un’abitudine: è indispensabile, infatti, ritagliarsi dei momenti di pausa assoluta dal lavoro e approfittarne per socializzare e conoscere meglio i propri compagni di scrivania scambiandosi idee, pareri e opinioni sugli argomenti più vari.

 

4. Evitare di pranzare con l’ansia dei minuti contati

Sebbene non sempre si ha la possibilità di godere per intero dei tanto sospirati 60 minuti di break, sarebbe meglio evitare di mangiare in fretta e furia e dedicare almeno 30 minuti al pasto. Masticare troppo velocemente e finire il proprio piatto in quattro e quattr’otto, infatti rende più difficile la digestione e non permette di raggiungere quell’appagante senso di sazietà.

 

5. Fare attività fisica

La pausa pranzo può essere un buon momento per dedicarsi all’attività fisica: i più sportivi possono andare in palestra o a correre nelle zone vicino all’ufficio. Per chi non ne ha il tempo (o la voglia), invece, concedersi una passeggiata di qualche minuto per guardare le vetrine dei negozi o per prendere un caffè al bar può essere utile a resettare la mente e tornare alla scrivania più determinati e positivi che mai.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Litigi alla scrivania
Litigi alla scrivania

Scortesie e rivalità tra colleghi compromettono la qualità delle..

10 regole per mangiare bene ed evitare di sprecare il cibo
10 regole per mangiare bene ed evitare di sprecare il cibo

I dietisti italiani hanno stilato un elenco di regole per un..

Le regole del galateo nelle Spa
Le regole del galateo nelle Spa

Il bon ton va rispettato anche nei centri benessere per un soggiorno a..

Lavorare stanca (il cuore)
Lavorare stanca (il cuore)

Superare le otto ore di attività aumenta il rischio di attacco cardiaco...

In vacanza riesci a staccare dal lavoro?
Test - In vacanza riesci a staccare dal lavoro?

Scopri con il nostro divertente test, se riesci a fare spazio dentro di..

Lavoro e famiglia. Riesci a conciliarli?
Test - Lavoro e famiglia. Riesci a conciliarli?

Scopri se sei capace di armonizzare la vita lavorativa con gli aspetti..