I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Parkinson: la stimolazione diventa “wireless”

Uno studio italiano individua la possibilità di stimolare il cervello dei pazienti senza elettrodi e connessioni elettriche.

Parkinson: la stimolazione diventa “wireless”

Grande passo avanti per le patologie che richiedono la stimolazione neurale, come il Parkinson. Ad offrire una nuova possibilità di approccio al trattamento è una ricerca condotta da un team internazionale, coordinata da scienziati italiani, che ha descritto il meccanismo per eseguirlo in “wireless”. La modalità, studiata dai ricercatori del Centro di Micro-BioRobotica dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Pontedera (Pisa) e dell’Istituto BioRobotica del Sant’ Anna di Pisa, non prevedendo elettrodi né connessioni elettriche con il paziente, elimina il rischio di tossicità ed allergie.

Una stimolazione quindi 'biocompatibile', “grazie all'assenza di tossicità del titanato di bario ed alla totale sicurezza della stimolazione ultrasonica, peraltro già assai diffusa nella pratica medica - spiega Attilio Marino, dottorando in BioRobotica del Sant’Anna -. I neuroni vengono così attivati ‘a distanza’, come se fossero guidati da un telecomando".

La tecnica, che non è rivolta strettamente al solo sistema nervoso, potrebbe essere sfruttata per stimolare altri tessuti biologici 'eccitabili', come quello cardiaco. "Le implicazioni di questa scoperta sono molteplici e aprono prospettive interessanti che spaziano dalla neuroprostetica alla medicina rigenerativa", spiega Gianni Ciofani, team leader del Centro di Micro-BioRobotica dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) a Pontedera.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Chiacchiera con un amico per mettere in moto il tuo cervello
Chiacchiera con un amico per mettere in moto il tuo cervello

10 minuti di conversazione aumenterebbero le prestazioni mentali

I mirtilli ''svegliano'' il cervello
I mirtilli ''svegliano'' il cervello

Arriva l'estate, fate scorta di mirtilli. Proteggono vene, occhi, cuore,..

Osteoporosi: si cura coi bifosfonati, ma aumentano i rischi di fratture
Osteoporosi: si cura coi bifosfonati, ma aumentano i rischi di fratture

L’Agenzia europea dei medicinali ha deciso una revisione dei farmaci..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..