I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Paninetti al formaggio

Una preparazione facile, saporita e che possiamo farcire seguendo il nostro gusto ed estro

Paninetti al formaggio

Tempo di preparazione 15 minuti # Tempo di cottura 15 minuti

 

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di farina 0
  • 150 ml latte intero
  • 75 g di di burro
  • 25 g di parmigiano reggiano
  • ½ bustina di lievito per pizze e torte salate
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato
  • Sale

 

Preparazione

Estraiamo il burro dal frigorifero una decina di minuti prima di iniziare la lavorazione in modo che sia quasi a temperatura ambiente e abbia una consistenza non troppo dura.

Accendiamo il forno a 210° con funzione statica.

Imburriamo una teglia e infariniamola leggermente. In alternativa possiamo rivestire la teglia di carta forno.

Setacciamo la farina all’interno di una capiente ciotola assieme al lievito e a un pizzico di sale. Uniamo il burro a pezzetti e lo zucchero. Strofiniamo i pezzetti di burro insieme alla farina fra le dita, in modo da ottenere briciole molto piccole, quasi come granelli di sabbia.

Grattugiamo il formaggio con una grattugia a fori sottili, per ottenere una polvere che si distribuisca omogeneamente nell’impasto. Uniamola al composto di farina e burro.

Aggiungiamo il latte e mescoliamo velocemente fino a ottenere un composto omogeneo. Minore sarà la lavorazione, migliori saranno i paninetti.

Stendiamo l’impasto con uno spessore di circa due centimetri. Prendiamo un tagliapasta del diametro di circa cinque centimetri e passiamolo nella farina in modo che l’impasto non vi aderisca. Con il tagliapasta infarinato, ricaviamo tanti dischi dall’impasto: ogni volta che ritagliamo un paninetto, ripassiamo il tagliapasta nella farina.

Adagiamo i paninetti sulla teglia. Spennelliamone la superficie con il latte freddo e mettiamoli nel forno già caldo, per 12-15 minuti.

Lasciamoli raffreddare su una griglia. Una volta ben freddi, apriamoli a metà e farciamoli secondo il nostro gusto. Sono buonissimi con fettine di salmone affumicato o prosciutto.

 

 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Tutte le calorie del Natale
Tutte le calorie del Natale

Ne apporta di più il pandoro o il panettone? E quante se ne nascondono..

Cibi belli e buoni: lezioni di cucina a Eatitaly
Cibi belli e buoni: lezioni di cucina a Eatitaly

Un weekend a Torino per scoprire i segreti degli alimenti che fanno bene..

8 marzo, il mondo è delle donne
8 marzo, il mondo è delle donne

Eventi e appuntamenti in giro per l’Italia

Birra: sana, naturale e poco calorica
Birra: sana, naturale e poco calorica

Ogni piatto ha la sua birra ideale: ecco tutto quello che dovete sapere..

Un menu di Pasqua tutto verde
Un menu di Pasqua tutto verde

Per chi è vegetariano o per chi non ama l’agnello, ricette semplici e..