I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Osteoporosi: tra le cause, anche i farmaci

Rischi elevati a seguito di terapie farmacologiche e malattie endocrine, ematologiche, gastrointestinali e renali. Cortisonici e immunosoppressori tra i medicinali più pericolosi.

Osteoporosi: tra le cause, anche i farmaci

L’allerta arriva all’indomani della Conferenza Internazionale GIO, che ha riunito a Roma i massimi esperti nel campo dell’endocrinologia, e riguarda tutti i casi in cui la perdita di osso sia determinata dalla contingenza di terapie farmacologiche e malattie endocrine, ematologiche, gastrointestinali, renali ecc.

Si calcola, infatti, che proprio i farmaci siano la causa principale di osteoporosi secondaria che interessa quindi non solo donne in post menopausa e soggetti anziani ma anche i giovani. Tra i ‘colpevoli’ i ben noti cortisonici, gli immunosoppressori, diuretici, anticoagulanti, chemioterapici e i comunissimi ormoni tiroidei.

Uno studio multicentrico italiano coordinato da GIOSEG (il Gruppo di Studio su Glucocorticoidi e osso e sull’Endocrinologia dello Scheletro), pubblicato sulla rivista scientifica Bone, “ha rivelato che il 37% delle donne in menopausa in terapia cronica con cortisone ha subito una o più fratture vertebrali - dichiara il Prof. Andrea Giustina, Ordinario di Endocrinologia all’Università di Brescia e Presidente del Gruppo -.  E un terzo dei pazienti va incontro a fratture dopo soli 5 anni di trattamento, con una perdita di tessuto scheletrico direttamente proporzionale alla dose di farmaco”. Rischio da considerare anche per il protrarsi della cura: “Dosaggi di 10 mg per almeno 90 giorni fanno impennare il rischio da 7 a 17 volte”, spiega lo specialista.

Oltre ai cortisonici, utilizzati per il loro prezioso effetto antinfiammatorio in numerose condizioni (malattie reumatiche, artrite reumatoide, asma, allergie e malattie croniche infiammatorie dell’intestino come il Morbo di Chron), tra i farmaci associati all’insorgenza di osteoporosi, gli specialisti segnalano le terapie ormonali, i farmaci immunosoppressori (come la ciclosporina), quelli cardiovascolari, il metotressato, indicato in numerose malattie reumatiche, gli inibitori delle aromatasi, i farmaci anticonvulsivanti fino anche all’eparina, il noto anticoagulante usato nei soggetti cardiopatici o con problemi di trombosi, sebbene il rischio sia scongiurato per la forma a basso peso molecolare.

Facendo presente che non esistono fasce di età protette dal danno scheletrico da farmaci, l’invito comune è nella massima cautela con i pazienti di età pediatrica: l’utilizzo di terapie cortisoniche durante le prime decadi di vita ha effetti negativi sulla crescita e sulla salute dello scheletro, condizionando un aumento sia presente sia futuro del rischio di frattura. L’uso di calcio e soprattutto di vitamina D iniziato contemporaneamente alla somministrazione di cortisone è considerato fondamentale nella prevenzione del danno osseo da cortisone nel bambino.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Piante medicinali: non tutto ciò che è naturale è sempre salutare
Piante medicinali: non tutto ciò che è naturale è sempre salutare

Si tratta di farmaci vegetali e come tali è bene conoscere i possibili..

Farmaci in valigia
Farmaci in valigia

8 italiani su 10 non partono senza un kit di emergenza: antinfiammatori,..

Sai quando utilizzare i farmaci generici?
Sai quando utilizzare i farmaci generici?

Efficaci e sicuri, hanno un costo inferiore rispetto a quelli di..

Alzheimer: quali sono le cause e i farmaci per contrastarla
Alzheimer: quali sono le cause e i farmaci per contrastarla

Colpisce la memoria e le capacità di ragionare, pensare e parlare. Non..

L’armadietto dei farmaci? Mai in bagno
L’armadietto dei farmaci? Mai in bagno

Evitate di accumulare medicinali con gli stessi principi attivi e..

Sai curarti da sola?
Test - Sai curarti da sola?

Verifica qual è il tuo rapporto con i farmaci

Sei combattiva o fatalista?
Test - Sei combattiva o fatalista?

Sei convinta di poter esercitare un controllo sugli eventi e di poter..

Sei a rischio osteoporosi?
Test - Sei a rischio osteoporosi?

Dal recente congresso mondale sull’osteoporosi è emerso che le donne..

Scopri se sei ipocondriaco
Test - Scopri se sei ipocondriaco

Sei quasi sempre preoccupata per la tua salute? Non fai altro che pensare..