I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Notizie di salute fanno male? Sì se troppo allarmistiche

Notizie di salute fanno male? Sì se troppo allarmistiche

Le notizie di salute possono farci ammalare? Forse sì, infatti quando sentiamo alla tv che una certa cosa può rappresentare un rischio per la salute, ad esempio le onde degli apparecchi wi-fi o i telefonini, molti di noi sono suggestionabili e provano quei sintomi paventati dai media anche se, in realtà, non sono stati esposti ad alcun rischio. Lo rivela uno studio condotto da Michael Witthoft dell'università Johannes Gutenberg a Mainz. Quando ci dicono di prendere un farmaco (che a nostra insaputa è finto) e ci sentiamo meglio anche se non abbiamo assunto nulla, subiamo l'effetto placebo. Viceversa quando ci dicono che un farmaco ci procurerà effetti collaterali, spesso proviamo quei sintomi anche se ci hanno somministrato solo un farmaco finto (effetto nocebo). Gli esperti hanno dimostrato che anche i media, coi loro contenuti spesso allarmistici, procurano effetto nocebo. I ricercatori hanno diviso un campione di persone in due gruppi: a uno hanno mostrato un documentario Bbc sui rischi dell'esposizione a onde elettromagnetiche, all'altro un documentario sulle tecnologie wi-fi. Poi hanno detto loro che si trovavano in un ambiente con presenza di onde elettromagnetiche da apparecchi wi-fi. Ebbene coloro che avevano visto il documentario sui rischi delle onde tendono a manifestare la sintomatologia dell'ipersensibilità elettromagnetica (mal di testa, distrazione, confusione, vertigini etc). Eppure non erano stati esposti ad alcuna onda. L'esperimento mostra l'impatto che può avere una notizia allarmistica sulla salute di chi la riceve.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento