I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Le nanotecnologie per la cura dei tumori

Le nanotecnologie per la cura dei tumori

È in corso in queste ore a Roma, presso il Centro Congressi “Fontana di Trevi”, il “NanoHealth seminar”, un convegno nazionale in cui il prof. Mauro Ferrari, Presidente del Methodist Hospital Research Institute di Houston, il più importante ricercatore al mondo nel campo della nanomedicina, terrà una lezione magistrale.

Oltre al luminare, intervengono anche il prof. Stefano Cascinu, Direttore Oncologia Medica Ospedali Riuniti di Ancona e presidente AIOM, l'Associazione italiana di Oncologia Medica, e la dott.ssa Laura Fabrizio, Presidente SIFO, la società italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie.

Argomento dell’incontro le nanotecnologie che rappresentano una svolta radicale nel trattamento dei tumori. Oggi è possibile, grazie a particelle di dimensioni infinitesimali, colpire in maniera più selettiva ed efficace i tessuti malati, con meno effetti collaterali rispetto alla chemioterapia tradizionale. Il farmaco antitumorale contenuto nelle nanoparticelle riesce infatti a superare la barriera che circonda molte neoplasie, impenetrabile agli altri trattamenti. Questo tipo di approccio funziona in particolare nel cancro del seno, che ogni anno in Italia fa registrare 46mila nuovi casi. E i nanofarmaci migliorano per la prima volta nella storia la sopravvivenza anche nelle persone colpite da tumore del pancreas, una delle neoplasie a prognosi più infausta.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Nella lotta ai tumori arriva la realtà virtuale
Nella lotta ai tumori arriva la realtà virtuale

Un software di simulazione potrebbe prevedere le mutazioni delle cellule..

Glaucoma, un collirio migliora la cura
Glaucoma, un collirio migliora la cura

Con questo nuovo farmaco niente più crisi allergiche

Un nuovo principio attivo che cura l’angioedema
Un nuovo principio attivo che cura l’angioedema

È un farmaco salvavita che consente un intervento rapido in caso di crisi

Muoversi: la cura a tutti i mali
Muoversi: la cura a tutti i mali

Numerosi studi scientifici confermano l’efficacia terapeutica..

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..