I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Meningite: al via la rete dei Centri Vaccinali

Oggi, venerdì 24 aprile si celebra il World Meningitis Day, la Giornata Mondiale contro la meningite. Nasce la rete per aiutare i genitori alla scelta libera e consapevole dei vaccini. Pediatri e igienisti rispondono gratis a domande sulle vaccinazioni.

Meningite: al via la rete dei Centri Vaccinali

In occasione del World Meningitis Day, la Giornata Mondiale contro la meningite celebrata oggi, sabato 24 aprile, nasce la rete dei “Centri Vaccinali Amici del Comitato”, che coinvolgerà i Centri di tutta Italia con l’obiettivo di rispondere ai diversi e numerosi bisogni informativi espressi dai genitori in merito alla meningite e alle vaccinazioni.

Le informazioni sono racchiuse in 5 step e raccolte dal Comitato Nazionale Contro la Meningite tramite il sondaggio “Dì la tua sui Centri Vaccinali” che ha interessato oltre 100 genitori e i cui risultati sono stati presentati ieri a Roma in occasione del Convegno Censis “La prevenzione della meningite da meningococco B”.

Questi gli step attivati dai Centri:

1. INFORMAZIONE SU MENINGITE E VACCINAZIONI

I genitori vengono informati sui rischi della meningite e sui sintomi. Ricevono chiarimenti su benefici ed eventuali effetti collaterali dei vaccini anti-meningite, anche grazie alla distribuzione di materiale informativo.

2. ACCOGLIENZA

Sala d’attesa accogliente e a misura di bambino.

3. COMPLETEZZA DELL’OFFERTA ANTI-MENINGITE

Sono resi disponibili tutti i vaccini contro la meningite.

4. COUNSELLING

Il personale sanitario dedica più di 15 minuti a informare i genitori su benefici ed eventuali effetti collaterali delle vaccinazioni 

5. CONSENSO INFORMATO

Il personale sanitario assiste il genitore nella lettura e comprensione del documento.

 

Rispettando questi 5 step, il Centro Vaccinale contribuirà a guidare il genitore verso una scelta vaccinale libera e consapevole dei rischi connessi alla meningite e l’importanza della prevenzione. Saranno gli stessi genitori a poter segnalare al Comitato tramite email o via Facebook i Centri che rispettano queste linee guida. L’Associazione, una volta verificata l’aderenza del Centro Vaccinale, invierà un bollino identificativo che lo renderà riconoscibile a tutti i genitori. L’elenco dei Centri aderenti verrà inoltre pubblicato sul sito del Comitato www.liberidallameningite.it.

“L’esperienza vaccinale del bambino non è limitata ad una mera puntura, ma racchiude un percorso per il genitore che deve essere informativo e formativo al tempo stesso. Il Centro Vaccinale, insieme al pediatra, rappresenta quindi il fulcro di questo percorso, ma spesso capita che i genitori non vivano un’esperienza positiva come ci si potrebbe aspettare e come è emerso dal nostro sondaggio informale” afferma Amelia Vitiello, Presidente del Comitato.

 

I timori maggiori

Come rileva il sondaggio, da un lato la richiesta informativa da parte dei genitori che si recano nei Centri è elevata, sia per quanto riguarda la patologia - 9 genitori su 10 chiedono maggiori informazioni su meningite, rischi e sintomi -, sia per quanto riguarda le vaccinazioni - 6 su 10 desiderano chiarimenti sui vaccini disponibili contro la meningite e su eventuali effetti collaterali. Dall’altro, tale richiesta non trova risposte esaustive in tutti i Centri Vaccinali del territorio nazionale, dove si vorrebbe trovare personale dedito al counselling, come chiede 1 genitore su 2. A causa di queste carenze informative preliminari, i dubbi dei genitori sull’efficacia e la sicurezza dei vaccini anti-meningite persistono in quasi la metà dei rispondenti (40%) anche dopo aver sottoposto il proprio figlio alla vaccinazione.

“Ciò che preoccupa maggiormente i genitori sono gli effetti collaterali delle vaccinazioni. Mi sento di rassicurarli sul fatto che i vaccini anti-meningite hanno le stesse caratteristiche degli altri vaccini del Calendario Vaccinale del Ministero.” – racconta Amelia Vitiello –. Ulteriori evidenze scientifiche sulla sicurezza dei vaccini in generale arrivano dalla letteratura internazionale: sulla famosa rivista scientifica JAMA sono, infatti, appena stati pubblicati i risultati di uno studio che ha accertato l’assenza di un legame tra il vaccino contro morbillo-parotite-rosolia e l’autismo”.

 

Numero verde gratuito 800.090.155. L’aiuto in più per i genitori

Ma non è tutto: in occasione del World Meningitis Day  il Comitato Nazionale contro la Meningite promuove un’altra iniziativa in aiuto dei genitori: “A seguito dei numerosi casi di meningite verificatisi in Toscana tra marzo e aprile - 17 in meno di un mese, di cui alcuni mortali - l’Associazione ha voluto dare il proprio contributo attivando per la Giornata Mondiale contro la meningite un numero verde gratuito 800.090.155. Pediatri e igienisti saranno a disposizione dei genitori dalle 9:00 alle 20:00 per rispondere alle loro domande sulla meningite e sulle vaccinazioni.”, informa Ivana Silvestro, Vice Presidente del Comitato. 

 

Ulteriori info su:

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Una vacanza “sana”
Una vacanza “sana”

Guida alle vaccinazioni da fare prima di partire per mete esotiche

Osteoporosi: si cura coi bifosfonati, ma aumentano i rischi di fratture
Osteoporosi: si cura coi bifosfonati, ma aumentano i rischi di fratture

L’Agenzia europea dei medicinali ha deciso una revisione dei farmaci..

Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?
Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?

Le buone maniere vanno insegnate subito, a partire dai tre anni. Quali..

Nucleare e salute: niente rischi per l’Italia
Nucleare e salute: niente rischi per l’Italia

Rafforzati i controlli sui prodotti di origine animale e non, in arrivo..