I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Melanzane grigliate in scrigno di parmigiano

Sfizioso e pratico: le parti possono essere preparate in anticipo e poi assemblate

Melanzane grigliate in scrigno di parmigiano

Tempo di preparazione 35 minuti # Tempo di cottura 40 minuti

 

Ingredienti per 4 persone

  • 100 g di parmigiano reggiano
  • 1 melanzana globosa (tonda)
  • 4 fette di speck abbastanza sottili
  • 1 spicchio d’aglio
  • 10 foglie di basilico
  • 1 cucchiaio di cipolla cruda tritata finemente
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe

 

Preparazione

Scaldiamo una griglia che possa resistere al calore sul fornello a gas o, meglio ancora, sul barbecue. Se utilizziamo il barbecue, scaldiamolo bene, in modo che quando cuoceremo la melanzana la brace abbia già fatto il velo bianco.

Laviamo la melanzana e, senza privarla del picciolo, poniamola sulla griglia. Cuociamola a fuoco vivo da tutti i lati, in modo che diventi bella nera all’esterno, girandola di tanto in tanto. Alla fine, la melanzana dovrà risultare ben cotta e morbida.

Adagiamola su un piatto e lasciamola riposare per circa 5 minuti, fino a quando potremo maneggiarla senza ustionarci. Quindi sbucciamola, facendo attenzione a eliminare tutte le parti carbonizzate che non solo sono amare, ma sono anche tossiche. Lasciamo scolare la polpa ottenuta in un colapasta.

Nel frattempo, grattugiamo il parmigiano reggiano e mescoliamolo a un cucchiaino di semi di papavero. Mettiamo su fiamma media una padella antiaderente e con il composto di formaggio, realizziamo un disco ben pareggiato. Lasciamo fondere il formaggio e stacchiamo con delicatezza, adagiando il disco su una ciotolina rovesciata, in modo che ne prenda la forma.

Lasciamo raffreddare la ciotola e ripetiamo la procedura tre volte.

Frulliamo la polpa di melanzana con uno spicchio d’aglio, una decina di foglie di basilico e un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva. Uniamo anche un cucchiaio di cipolla cruda.

Nel frattempo, passiamo in padella le fette di speck in modo da renderle croccanti.

Portiamo in tavola, riempiendo il cestino di parmigiano e papavero con la mousse di melanzane e decorando con le fette di speck croccante.

 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Pelle e capelli perfetti anche dopo l’attività sportiva
Pelle e capelli perfetti anche dopo l’attività sportiva

Nella borsa della palestra metti i trattamenti più adatti a viso e corpo

Non c’è trucco, non c’è inganno…
Non c’è trucco, non c’è inganno…

Crema o latte? Scegli il detergente giusto per il tuo tipo di pelle