I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Melanoma: le regole per la corretta esposizione al sole

Al via la campagna nazionale ''Il Sole per amico'' contro il più aggressivo tumore della pelle, che registra in Italia, 10.000 nuovi casi ogni anno. Madrina della campagna, Licia Colò. I consigli degli specialisti dell’IMI per una sana abbronzatura.

Immagine successiva
Melanoma: le regole per la corretta esposizione al sole

Un’incidenza più che raddoppiata negli ultimi 30 anni. Uno sviluppo subdolo e aggressivo che ne fa il più temuto tra i tumori delle pelle. Non si parla mai abbastanza del melanoma, uno dei tumori a maggiore crescita nelle società occidentali, con elevata mortalità.

Con l’estate aumentano le occasioni di esposizione non protetta ai raggi UV del sole, principale fattore di rischio, senza dimenticare i pericoli provocati tutto l’anno dall’uso di lampade abbronzanti e lettini solari che espongono la popolazione, soprattutto i più giovani, ai raggi UV artificiali, considerati cancerogeni dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, e in Italia vietati ai minorenni.

Per accendere i riflettori sul rischio melanoma e sull’importanza di una corretta esposizione al sole parte “Il Sole per amico”, una campagna nazionale di prevenzione primaria del melanoma, promossa da IMI - Intergruppo Melanoma Italiano, con il patrocinio del Ministero della Salute e dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica, e resa possibile grazie al contributo di Merck & Co., per il tramite della sua consociata italiana MSD.

 

Queste le iniziative nell’ambito della campagna:

  • uno spot interpretato da Licia Colò,
  • attività d’informazione nelle stazioni di Roma e Milano a giugno e nelle località della Riviera Adriatica nei weekend di luglio,
  • un sito web e una pagina Facebook inviteranno i cittadini a prendere solo il bello del sole e, in occasione delle prossime vacanze, ad aumentare il livello di attenzione proteggendosi sempre in maniera adeguata al mare o in montagna.

 

Madrina della campagna è Licia Colò, viaggiatrice esperta di latitudini “rischiose” e mamma di una bambina, che dichiara: “mi sento vicina ai messaggi di questa campagna, anche perché al sole mi scotto facilmente a causa del mio fototipo: proteggere noi e i nostri figli è una questione di conoscenza e di buone abitudini. Se in passato sono stata poco attenta, oggi proteggo me stessa e mia figlia con creme ad alta protezione, cappello e occhiali da sole”.

Quali sono le regole fondamentali per una corretta esposizione al sole suggerite dagli specialisti dell’IMI in vista delle vacanze? 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Inquinamento e sole: un cocktail letale per la tua pelle

Fumo e ozono amplificano i danni dell’esposizione ai raggi UV, la crema..

Occhi al sole: impariamo a proteggerli

Gli occhiali da sole sono un ottimo scudo dai raggi dannosi del sole; le..

Vignette e libri divertenti: le donne scoprono l’ironia per combattere il cancro

Intervista a Marisa Acocella Marchetto, l’illustratrice italoamericana..

Che rapporto hanno gli italiani con il sole?

Indagine sui nostri comportamenti e le nostre abitudini in tema di..

8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro

Come tutti gli anni torna la campagna di Airc, per rendere il cancro una..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..