I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Piange: come puoi consolare il tuo bimbo?

Per calmarlo, canta dolcemente solo per lui, stringilo a te e cullalo avvolto in un lenzuolino

No pagePagina successiva
Piange: come puoi consolare il tuo bimbo?

Quattro neonati su cinque piangono diverse volte al giorno. Nella maggior parte dei casi queste crisi - che possono durare anche un’ora - sono provocate dalle coliche, ma altre volte si verificano senza una causa apparente soprattutto verso sera. Una delle spiegazioni proposta dagli esperti potrebbe essere la confusione e il senso di disordine che spesso regnano nelle case prima dell’ora di cena, momento in cui si rientra dal lavoro. In altri casi questo pianto è liberatorio e arriva improvviso al termine della giornata, quando il bimbo è piuttosto stanco. Vediamo perché i piccolissimi piangono e come è possibile consolarli.

 

Il problema coliche

Se il bimbo piange, soprattutto verso sera, in modo inconsolabile emettendo vere e proprie urla è in corso una colica: il tratto digestivo, ancora immaturo, si contrae violentemente al passaggio dei gas. Altri segnali di conferma: il neonato porta le ginocchia verso l’alto, stringe i pugni e chiude gli occhi oppure li spalanca corrugando la fronte e trattenendo il fiato. Il bimbo in questa situazione cerca il seno della mamma o il biberon, ma poi lo rifiuta appena prova a succhiare.

 

I rimedi

È importante prevenire l’aerofagia, ossia l’ingestione di aria durante la deglutizione. Il consiglio è quello di tenere il bambino il più possibile semi-seduto quando lo si allatta. E ancora: fargli fare spesso il ruttino. Se prende il latte artificiale tieni sempre il biberon ben sollevato, stai attenta che la tettarella sia costantemente piena di latte così il piccolo non ingurgita aria.

 

PARLIAMO DI: pianto, coliche, neonati, endorfine,

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Il pianto che nasce dal nostro passato
Il pianto che nasce dal nostro passato

Le lacrime dipendono dalla nostra personalità, dalle esperienze vissute,..

Massaggia il tuo piccino: starete bene entrambi!
Massaggia il tuo piccino: starete bene entrambi!

Al pancino per scongiurare le coliche, tonificante per aiutarlo nei primi..

I batteri amici del bebè
I batteri amici del bebè

Un fermento lattico probiotico sembra il rimedio più efficace per..

Perché le donne piangono più degli uomini?
Perché le donne piangono più degli uomini?

Soprattutto per motivi culturali; ma a volte le lacrime sono un modo per..

L’importanza dell’allattamento al seno
L’importanza dell’allattamento al seno

Fin dalle prime ore di vita, anche per i grandi prematuri è fondamentale..