I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Ortoterapia per bambini

“Milano per bambini” mette in palio cinque manuali “In giardino con mamma e papà” per i piccoli coltivatori

Ortoterapia per bambini

Coltivare fa bene al cuore. Ma non solo a quello degli adulti: anche per i bambini armeggiare con rastrello e paletta può diventare una vera passione. Lo sanno bene all’ospedale Sacco di Milano, dove da pochi giorni è stato inaugurato l’“Orto dei sogni”: un angolo di terra da coltivare, per coinvolgere attivamente i piccoli pazienti della Pediatria. Due volte alla settimana, per due ore al giorno, i bimbi potranno imparare, con gli esperti dell’associazione Idea, i segreti dell’orto e i principi dell’alimentazione sana.
Se pensate che anche il vostro bambino potrebbe appassionarsi alle piantine, potete fargli provare questa esperienza. L’associazione “Milano per i bambini” (www.milanoperibambini.it) ha indetto un concorso per chi coltiva in città, magari sul balcone o nei vasi del terrazzo. Per partecipare bisogna innanzitutto mettersi al lavoro, poi mandare, all’indirizzo giochiamo@milanoperibambini.it o sulla pagina Facebook Milanoperibambini.it, foto, testimonianze, video, disegni che dimostrino quanto ci si sta impegnando con vasi e semini. Le cinque idee più significative saranno premiate con una copia del libro “In giardino con mamma e papà”, delle edizioni San Paolo. Bisogna affrettarsi: c’è tempo fino al 15 giugno.

di Monica Coviello
PARLIAMO DI: ortoterapia, pediatria,

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Ortoterapia: curarsi con il giardinaggio

Piantare un seme, curarlo e vederlo crescere assicura grandi benefici dal..

Il vaccino contro la varicella

Può evitare a grandi e piccoli i fastidi arrecati dall’herpes zoster

Quando il tuo bimbo deve andare in ospedale

Consigli per rendere meno traumatica questa esperienza

Sensibilità al glutine: una nuova malattia

Non ha niente a che vedere con la celiachia ma è provocata dalla stessa..