I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Incidenti domestici: vero pericolo per i bambini

La Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) fornisce preziosi consigli per prevenire situazioni a rischio per i propri figli

Incidenti domestici: vero pericolo per i bambini

Sono circa 3,3 milioni gli incidenti domestici (dati Istituto Superiore di Sanità) che, ogni anno, mettono in pericolo la salute delle persone. I bambini al di sotto dei 5 anni sono la categoria maggiormente a rischio, insieme a donne e anziani. I suggerimenti stilati dal Dottor Angelo Milazzo, pediatra e componente della Segreteria regionale SIPPS-Sicilia, per evitare gli incidenti domestici:


In camera dei bambini
-    Controllare che le sponde della culla o del lettino siano di altezza sufficientemente elevata per evitare che il bambino possa sporgersi e che la distanza tra le sbarre sia inferiore a 8 centimetri
-    Evitare che i bambini, quando dormono, indossino catenelle, braccialetti o ciondoli;
-    Non lasciare mai solo un bambino sul fasciatoio o su una superficie elevata;
 
Nell’area giochi
-    Togliere dalla portata dei bambini, soprattutto di quelli di età inferiore ai 4 anni, oggetti con diametro inferiore ai 4 centimetri: se ingeriti, questi possono finire nell'albero respiratorio, provocando soffocamenti. In particolare, evitare bottoni, spille, biglie, giochi smontabili, parti facilmente staccabili, monete, semi, torsi, noccioline e altri alimenti che possono ostruire le vie aeree;
-    Mettere sempre una coperta a terra;
-    Acquistare giocattoli sicuri, certificati dal marchio CE sulle etichette.

In bagno
-    Regolare la temperatura dell'acqua, sempre inferiore ai 50 gradi;
-    Non lasciare mai i bambini da soli accanto a vasche da bagno piene d'acqua e controllare costantemente i bambini quando giocano vicino a fontane e lavandini.

In cucina
-    Girare sempre il manico delle pentole verso il muro e utilizzare i fornelli più interni per evitare che urtandole accidentalmente possano cadere;
-    Non lasciare fiammiferi o accendini incustoditi;
-    Non lasciare mai soli i bambini in cucina

In tutti gli spazi domestici
-    Se ci sono scale, fare impiantare cancelletti in cima e in fondo;
-    Le finestre e le porte devono essere dotate di chiusure di sicurezza interne;
-    Le ringhiere dei balconi e dei davanzali devono essere alte e a componenti stretti;
-    Non sistemare vasi, sedie o mobili su cui i bambini potrebbero salire;
-    I sistemi elettrici devono essere sempre perfettamente a norma, con efficaci impianti salvavita
-    Tenere sempre lontani i bambini dai fili elettrici e da qualunque elettrodomestico collegato alla rete elettrica.

Regole importanti
-    Conservare in luoghi inaccessibili ai bambini: medicinali, prodotti per la pulizia della casa, detersivi, insetticidi, o altre sostanze potenzialmente nocive;
-    Non scambiare mai i contenitori di questi prodotti, ad esempio travasandoli in bottiglie non appropriate, tipo quelle destinate all’acqua minerale, aranciata  etc.
-    Prestare attenzione agli oggetti taglienti, tipo forbici, coltelli, lamette, vetri, porcellane...
-    Evitare il fumo, prima fonte di inquinamento in casa e anch'esso causa di incendi.

di Angelica Amodei

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Bambini al sole: come proteggerli
Bambini al sole: come proteggerli

Alcuni semplici ma fondamentali accorgimenti per preservare i bimbi da..

Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?
Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?

Le buone maniere vanno insegnate subito, a partire dai tre anni. Quali..

Quando il tuo bimbo deve andare in ospedale
Quando il tuo bimbo deve andare in ospedale

Consigli per rendere meno traumatica questa esperienza

Che fare se il tuo bambino prende a testate il muro?
Che fare se il tuo bambino prende a testate il muro?

Un comportamento inspiegabile ma comune con cui il piccolo comunica uno..

I bambini italiani? Mangiano poca verdura
I bambini italiani? Mangiano poca verdura

A Bologna, un corso di due giorni con medici, dietisti e ricercatori per..