I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Dermatite atopica: alle terme grandi benefici!

Per i bambini, cure completamente naturali e senza controindicazioni.

Dermatite atopica: alle terme grandi benefici!

Con la consulenza della dott.ssa ELENA PIACENTINI, pediatra e allergologa del CDI (Centro Diagnostico Italiano) Bionics di Milano. E della dott.ssa STEFANIA FARINA, specialista in Dermatologia e membro del Centro Studi e Ricerche delle Terme di Comano.

 

  
Lavaggi troppo frequenti, uso di detergenti contenenti eccipienti non adatti a una cute delicata, indumenti a diretto contatto con il corpo che sfregano e irritano, ambienti troppo caldi o troppo umidi che non consentono alla pelle di mantenere la giusta idratazione. Sono solo alcuni dei fattori che, dopo la predisposizione genetica, possono minare la barriera protettiva della pelle alimentando l’insorgenza di alcune problematiche largamente diffuse tra i bambini. Prima fra tutte la dermatite atopica, patologia della pelle aumentata sensibilmente nel corso degli ultimi anni, tanto che a esserne colpiscono oggi all’incirca il 15-20% dei piccoli. I segni sono facili da riconoscere:

  • secchezza cutanea e prurito;
  • perdita di compattezza e turgore che si localizzano su mani e viso, ma anche sulle pieghe di braccia e gambe e che possono causare insonnia,irrequietezza e risvolti anche di tipo psicologico per i piccoli e per la famiglia.

Su questo quadro già problematico spesso gravano anche gli effetti indesiderati di una terapia troppo aggressiva, come quella cortisonica in fase acuta, per esempio.

 

I benefici del sole

Le vacanze al mare sono grandi alleate della pelle dei nostri bambini. L’esposizione al sole stimola, infatti, la produzione di vitamina D, il precursore di tutte le reazioni positive sulla pelle. “Un intermediario indispensabile – puntualizza la dottoressa Piacentini – che fa in modo che il sole penetri meglio nella pelle. Il clima caldo-umido, inoltre, idrata maggiormente la pelle”. Un’esposizione corretta è quindi spesso alla base del miglioramento spontaneo della malattia che si osserva durante l’estate. Anche fare il bagno non è proibito con le dovute precauzioni (creme barriera prima di entrare in mare, doccia con acqua dolce appena usciti e crema idratante subito dopo). L’esposizione al sole tipica di questo periodo può migliorare i sintomi e favorire una riduzione dei farmaci. “Le vacanze, poi - spiega la dottoressa Farina - sono il periodo perfetto per un ciclo di cure termali che, come dimostrano autorevoli ricerche scientifiche, sono efficaci e sicure e hanno effetti più duraturi rispetto ai trattamenti con cortisone, in termini di miglioramento del prurito, dell’arrossamento e soprattutto della qualità della vita”. Il tutto, senza nessuna controindicazione.

 

Alle terme grandi benefici

Un’opportunità terapeutica completamente naturale, priva di effetti collaterali, per trattare la dermatite atopica: sono le terme. Quelle di Comano, nel cuore delle Dolomiti di Brenta, sono le uniche in Italia, con la loro acqua bicarbonato calcio magnesiaca, dalle proprietà antinfiammatorie e lenitive, calmanti e rigeneranti, specialiste nella cura della dermatite atopica dei bambini. Sono infatti quasi 3 mila i piccoli che ogni anno, curandosi a Comano, ottengono la riduzione dell’infiammazione cutanea e del prurito, con risultati duraturi nel tempo, riducendo l’uso di farmaci. “E questi risultati sono confermati da studi clinici pubblicati su riviste scientifiche internazionali – sottolinea la dottoressa Farina. A distanza di 4 mesi, le cure termali sono più efficaci dei trattamenti con cortisone, in termini di prurito, arrossamento e soprattutto qualità della vita. Dal punto di vista dermatologico, si è osservato un prolungamento dei tempi di remissione tra una fase acuta e l’altra con una minore gravità clinica della dermatite atopica e una migliore qualità di vita del paziente, soprattutto per la riduzione delprurito. È una valida terapia naturale utile anche in associazione alle cure eseguitedurante il resto dell’anno”.
Quando andare? “Il periodo ideale per la cura è di due settimane. I bagni termali sono effettuati in vasche da bagno singole, su misura, adatte anche ai più piccoli e in un reparto specializzato. I bambini possono effettuare il ciclo di bagni termali a partire dall’ottavo mese di vita e solamente se la dermatite non è in una fase molto acuta. Il protocollo completo per la dermatite atopica consiste in un ciclo di 12-20 bagni termali. È consigliabile associare la cura idropinica (acqua come bibita) come integrazione alla balneoterapia (regolarizza la permeabilità intestinale del bambino atopico)”.

Come accedere alle cure. È possibile effettuare le cure termali per dermatite atopica ed eczemi in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale (è mutuabile un ciclo di cure all’anno). Per usufruirne è necessaria la ricetta del medico curante e l’indicazione relativa di 12 bagni termali. È obbligatorio prenotare la visita medica al call center delle Terme di Comano al numero 0465 701 277.

di Luana Trumino

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (4/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
“Race for the Cure”, insieme contro il cancro al seno
“Race for the Cure”, insieme contro il cancro al seno

Il 22 maggio si corre la mini-maratona di solidarietà con le donne che..

Bambini al sole: come proteggerli
Bambini al sole: come proteggerli

Alcuni semplici ma fondamentali accorgimenti per preservare i bimbi da..

Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?
Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?

Le buone maniere vanno insegnate subito, a partire dai tre anni. Quali..

Cervicale: le cure dolci e i rimedi naturali
Cervicale: le cure dolci e i rimedi naturali

Traumi, postura scorretta e contratture: la cervicalgia comincia da lì...

Cinque consigli per prevenire la cellulite
Cinque consigli per prevenire la cellulite

Pensiamoci adesso prima che arrivi la bella stagione e il momento della..

Sei combattiva o fatalista?
Test - Sei combattiva o fatalista?

Sei convinta di poter esercitare un controllo sugli eventi e di poter..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..