I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Consigli utili sulla merenda dei bambini

La merenda dovrebbe fornire il 10-15% delle calorie quotidiane, ma le esigenze possono cambiare da bambino a bambino, vediamo insieme come regolarci.

No pagePagina successiva
Consigli utili sulla merenda dei bambini

Mamma cosa mi hai portato per merenda? Una domanda semplice, che dovremmo però porci noi genitori prima di proporre lo spuntino pomeridiano ai nostri bambini. “La merenda, infatti, non è un riempitivo tra un pasto e l’altro ma uno spuntino importantissimo che, se integrato con gli altri pasti, può fornire nutrienti importanti per la crescita dei più piccoli”, spiega il dottor Giorgio Donegani, Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari e Docente di merceologia degli alimenti presso il Politecnico del commercio di Milano.

 

Per i bimbi con un giusto peso. La merenda ideale è a base di carboidrati complessi che forniscono energia, di una piccola quantità di proteine, di vitamine e minerali. In pratica puoi dare a tuo figlio una fetta di crostata con una spremuta o due fette di pane leggermente tostato con la marmellata e un succo di frutta, oppure una merendina con un frullato.

 

Per i bimbi un po’ in carne. “La merenda deve essere gustosa e saziante ma non troppo calorica”, dice Donegani. Puoi quindi proporre della frutta fresca, magari sotto forma di macedonia, anche con una pallina di gelato, purché alla frutta perché meno calorico. In alternativa puoi preparare la frutta cotta al forno (anche al microonde) o dei frullati con acqua, un po’ di succo di limone e poco miele per dolcificare.

 

Per i bimbi magrolini. “La merenda può essere uno dei momenti migliori per integrare la dieta”, dice Donegani. Stuzzica il suo appetito con una crema a base di miele e ricotta da spalmare sul pane, oppure proponi uno yogurt con un paio di cucchiai di muesli. Aggiungi sempre un succo di frutta, un frullato o una spremuta fresca. E 1-2 volte la settimana puoi optare per una merenda decisamente più calorica, a base di pane e prosciutto o di pane e formaggio, che fornisce anche 450 calorie.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Cosa c’è nel cestino della merenda?
Cosa c’è nel cestino della merenda?

I nutrizionisti consigliano frutta fresca al posto di snacks e merendine..

Bambini al sole: come proteggerli
Bambini al sole: come proteggerli

Alcuni semplici ma fondamentali accorgimenti per preservare i bimbi da..

Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?
Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?

Le buone maniere vanno insegnate subito, a partire dai tre anni. Quali..

Quando il tuo bimbo deve andare in ospedale
Quando il tuo bimbo deve andare in ospedale

Consigli per rendere meno traumatica questa esperienza

Che fare se il tuo bambino prende a testate il muro?
Che fare se il tuo bambino prende a testate il muro?

Un comportamento inspiegabile ma comune con cui il piccolo comunica uno..