I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

I capricci che aiutano a crescere

Il pianto di frustrazione è spesso legato alla conquista dell’autonomia

No pagePagina successiva
I capricci che aiutano a crescere

Non gattona più, ora cammina. Meravigliosa autonomia… ma non sempre va tutto liscio: il piccolo spesso manifesta crisi di pianto alla fine della giornata, prima del pasto o del sonnellino. «Forse sta dicendo, con urla e capricci: camminare, allontanarmi dalla mamma…mi sta costando molta fatica, aiutatemi!», dice Giandomenico Bagatin, psicologo dell’età evolutiva. Vediamo alcune classiche situazioni “da capriccio” e come affrontarle.

Si divincola quando viene preso in braccio

È possibile che abbia imparato che lo prendiamo in braccio quando vogliamo proteggerlo da qualcosa o impedirgli un’attività. Se scambia un momento di affetto e vicinanza come una parentesi frustrante, bisogna cominciare a separare nettamente gli eventuali divieti dai contatti piacevoli e rassicuranti. 

 Piange quando inizia a camminare

Mentre sta esplorando da solo il mondo prova l’eccitazione dell’autonomia. Ma anche la paura: ci sarà la mamma dietro l’angolo? È importante chiarire dove può esplorare e dove no ricordandosi di valorizzare sempre le sue abilità. Fondamentale anche far sentire la presenza di un adulto pronto ad accoglierlo se ha bisogno di aiuto.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Gli sculaccioni non sono educativi per i bambini

Per aiutarli a crescere non servono le punizioni, ma regole chiare,..

Come organizzare la sua prima vacanza da solo

Fuori casa, i piccoli imparano a cavarsela da soli. Ma occorre prepararli..

La voglia di diventare genitori? È manifestata soprattutto dall’uomo

Le donne oggi sarebbero meno interessate al matrimonio e a fare le mamme...

Autismo: individuarlo entro i due anni per intervenire subito

Una diagnosi precoce e la terapia comportamentale possono aumentare le..

Ha senso sgridare un bambino piccolo?

A volte non si riesce proprio a trattenersi, ma per i più piccini..