I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Bambini e reflusso gastroesofageo: come riconoscerlo e intervenire

Il reflusso gastroesofageo è un disturbo molto comune nei bambini e si manifesta in particolar modo nel primo anno di vita

No pagePagina successiva
Bambini e reflusso gastroesofageo: come riconoscerlo e intervenire

Per parlare approfonditamente del problema, abbiamo interpellato il professor Francesco Pignataro, Specialista in Medicina Interna - Responsabile del Servizio di Ecografia Internistica - Pediatrica e Interventistica del Gruppo Artemisia.

 

 

Che cosa si intende per reflusso gastroesofageo?

Il reflusso gastroesofageo consiste nella risalita di quanto contenuto nello stomaco attraverso la

valvola che collega lo stesso all'esofago. L'esofago è, a sua volta, il "tubo" che congiunge la gola allo stomaco. La "valvola" in questione si chiama "cardias". Al termine dello stomaco abbiamo un'altra importante valvola che lo congiunge al duodeno detta "piloro". La problematica più grave si riscontra quando il piloro presenta un’alterazione alla nascita detta ipertrofia o stenosi pilorica, che determina un passaggio di cibo molto lento e difficoltoso dallo stomaco all'intestino. Tale evenienza, ben documentabile ecograficamente, porta nella maggior parte dei casi ad un intervento eseguito nel primo mese di vita ma del tutto risolutivo.

 

Quali sono i sintomi e i campanelli d'allarme per le mamme?

È necessario sottolineare come il comune "reflusso gastroesofageo" e quindi il passaggio dallo stomaco all'esofago di materiale in parte acido (i succhi gastrici sono, infatti, acidi) è un evento molto comune nel neonato in quanto il cardias è di norma poco continente. Il segno che va osservato con maggiore attenzione è l'eventuale presenza di vomito o rigurgiti anche detti "a getto" frequenti che possono far pensare ad una stenosi pilorica, come detto, evento ben più grave.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Reflusso gastroesofageo? Attenta allo stile di vita
Reflusso gastroesofageo? Attenta allo stile di vita

Acidità, bruciore di stomaco, dolore al torace possono essere sintomi di..

I batteri amici del bebè
I batteri amici del bebè

Un fermento lattico probiotico sembra il rimedio più efficace per..

Piange: come puoi consolare il tuo bimbo?
Piange: come puoi consolare il tuo bimbo?

Per calmarlo, canta dolcemente solo per lui, stringilo a te e cullalo..

Massaggia il tuo piccino: starete bene entrambi!
Massaggia il tuo piccino: starete bene entrambi!

Al pancino per scongiurare le coliche, tonificante per aiutarlo nei primi..