I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Bambini: in estate, come liberarli dal pannolino

La bella stagione è il periodo giusto per iniziare a familiarizzare con il vasino. Ecco gli errori da evitare e le strategie da adottare per far vivere serenamente al piccolo questo passaggio delicato della crescita.

Bambini: in estate, come liberarli dal pannolino

Con la consulenza della dottoressa Lucia Romeo, pediatra.

 

L’Estate è arrivata. Fa caldo e spesso i bambini gironzolano per casa svestiti. Quale momento migliore per provare a farli familiarizzare con il vasino? Lo svezzamento dal pannolino è per molte mamme e per molti papà però una vera e propria impresa. Un momento delicato della crescita che spesso preoccupa i genitori. Eppure, come ogni fase dello sviluppo, abituare il bambino a fare i propri bisogni nel vasino necessita di tempo e serenità. Un percorso lento e graduale che deve avvenire rispettando i suoi bisogni e senza troppe ansie da parte di mamma e papà. Bisogna affrontare questa fase di crescita con calma e serenità. Si tratta - ci dice la dottoressa Lucia Romeo, pediatra - di un passaggio naturale.  È importante che il bambino prenda la consapevolezza che il pannolino non gli è più necessario, perché lui sa trattenere pipì e pupù”. 

Ma come capire che il nostro piccolo è pronto a lasciare il pannolino? “Non è il bambino a dover essere pronto ma la mamma. Bisogna ricordare che il bambino è sempre recettivo ad assimilare qualsiasi messaggio o consiglio che dà la mamma”, spiega la dottoressa.   

 

Né prima né dopo: l’età giusta per lo svezzamento da pannolino

Prima si inizia a prendere familiarità con il vasino, prima si apprende come fare. Lo svezzamento dal pannolino può iniziare intorno ai 9 mesi. “Già a quest’età il bambino avverte il momento in cui stanno per arrivare pipì e pupù. Se li mettiamo sul vasino nel momento in cui stanno spingendo, bisogno che solitamente avviene sempre dopo i pasti, i piccoli apprendono subito come fare. Se si ritardano queste prove, iniziandole dopo i tempi consigliati, è un po’ più difficile ottenere i risultati sperati perché si è già istaurata una "memoria" nel bambino. L’importante è non superare i 18 mesi, perché poi diventa sempre più difficile diventare autonomi e liberi dal pannolino, e considerare che le bambine riescono ad esserlo prima, mentre i maschietti sono più ritardatari in questo passaggio”. 

 

Come fare

  • Fategli vivere l’esperienza del vasino come se fosse un gioco e non solo un semplice posto nel quale fare i propri bisogni. 
  • Se il bambino è molto piccolo magari mettete dei giochi dentro il vasino per rendere la nuova esperienza più piacevole. 
  • Quando riesce a fare i propri bisogni nel vasino, elogiatelo con tanti complimenti. Mostratevi orgogliosi delle su piccole ”conquiste”. Se è grande, fategli dei regali come raggiungimento del traguardo ottenuto.  

 

Cosa evitare

  • Aspettare che decida il bambino quando sia il momento giusto: ” È sbagliato - ci dice l’esperta - lasciare che il piccolo decida di esser pronto o meno a lasciare il pannolino. L’iniziativa deve partire sempre dal genitore”.
  • Vivere il momento con ansia: “Non bisogna preoccuparsi se il piccolo non riesce a fare i bisogni nel vasino. Come qualsiasi altra fase della sua crescita, anche questa va affrontata con estrema tranquillità”. 
  • Mai rimproverarlo: “Se i primi tempi si fa tutto addosso, non rimproveratelo e non considerate ciò un fallimento. Non sgridatelo, ma ditegli: “Dai, non preoccuparti, ce la farai”. È importante rassicuralo e dimostrarsi nei suoi confronti sempre fiduciosi anche in questo passaggio delicato della sua crescita”. 
di Angela Altomare

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Gioco d'azzardo, una dipendenza in crescita anche tra i minorenni
Gioco d'azzardo, una dipendenza in crescita anche tra i minorenni

Il brivido del gambling on line contagia gli italiani di ogni età

Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?
Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?

Una ricerca dell'Università del Minnesota rivela che le difficoltà di..

L’alimentazione giusta per l’estate
L’alimentazione giusta per l’estate

Precedenza a cibi freschi e molto digeribili come insalate di riso e..

Mamma e papà non stanno più insieme
Mamma e papà non stanno più insieme

Come dire ai figli che i genitori hanno deciso di separarsi

I figli fanno la felicità, ma solo quando i genitori superano i 30 anni
I figli fanno la felicità, ma solo quando i genitori superano i 30 anni

Finché sono piccoli, prevalgono le preoccupazioni. Mamma e papà stanno..

Sei sottopeso o sovrappeso?
Strumenti - Sei sottopeso o sovrappeso?

Attraverso l’indice di massa corporeo, il BMI (Body Mass Index) puoi..

Scopri come raggiungere il tuo peso forma
Strumenti - Scopri come raggiungere il tuo peso forma

Vuoi sapere il tuo peso forma e quanti chili devi perdere per ottenerlo?..

Sei un soggetto attivo o passivo?
Test - Sei un soggetto attivo o passivo?

Seguire una dieta è più facile se sai riconoscere i comportamenti che..

Eterna ragazzina o adulta responsabile?
Test - Eterna ragazzina o adulta responsabile?

Sei affetta dalla sindrome di Peter Pan e ti rifiuti di crescere? Oppure..

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..

Quanto l’estate accende la tua fantasia erotica?
Test - Quanto l’estate accende la tua fantasia erotica?

Nella stagione estiva le occasioni per gli incontri romantici aumentano,..