I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

L’aria condizionata, buona per i bambini

La maggior parte dei pediatri è favorevole all’uso consapevole e moderato del climatizzatore

L’aria condizionata, buona per i bambini

Le giornate di caldo afoso, quest’anno, devono ancora arrivare. Ma anche se la primavera è stata tiepida (e l’inizio dell’estate pure), meglio prepararsi in tempo a fronteggiare le temperature alte.  Se ci sono bambini piccoli in casa, come bisogna comportarsi? Si può utilizzare l’aria condizionata per mantenere l’ambiente fresco? Prova a rispondere la Olimpia Splendid, azienda di climatizzazione, che ha commissionato a Lexis Ricerche (www.lexisricerche.it) un’indagine sull’uso dei climatizzatori negli ambienti dove vivono i bambini. Per lo studio sono stati interpellati cento pediatri italiani. La maggioranza di loro, il 69%, è favorevole all’uso (consapevole) della climatizzazione. Gli specialisti spiegano che i bambini non hanno ancora una perfetta regolazione della termostatazione e, quindi, tendono a soffrire più degli altri il caldo: un sistema per la climatizzazione può quindi essere vantaggioso, quando ce n’è davvero bisogno. È importante anche il controllo dell’umidità, dannosa per il bambino quanto il caldo se eccessiva.

Ma di quel 31% di pediatri contrari alla climatizzazione, 75 su 100 sarebbero disposti a cambiare idea se si studiassero apparecchi appositi per i bisogni delle persone “delicate”, come bambini piccoli, anziani e convalescenti.

di Monica Coviello

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Gravidanza vs caldo: vince il buon senso

Ecco i problemi più comuni indotti dal caldo estivo, con qualche pratico..

Consigli per un ''caldo'' Natale

Per lui il, il pacchetto regalo più bello da scartare... sei tu! Scopri..