I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Allattamento al seno: come essere sicure della giusta poppata

Il latte materno è il miglior alimento per il bebè, e ha benefici anche per la salute delle mamme che hanno una minore possibilità di ammalarsi di tumori al seno. Ma sei sicura di sapere tutto? Dalla specialista, le risposta ai dubbi più frequenti.

No pagePagina successiva
Allattamento al seno: come essere sicure della giusta poppata

Con la consulenza della dottoressa Margherita Caroli, pediatra ed esperta in Scienza della Nutrizione.

 

Attaccare il proprio bambino al seno è certamente un gesto semplice e naturale, un’esperienza emozionante per la neomamma che per la prima vota si trova tra le braccia il piccolo, ma anche un’esperienza unica che favorisce il legame tra mamma e bambino ricca di tanti benefici per entrambi.“Non solo - ci spiega la dottoressa Margherita Caroli, pediatra ed esperta in scienza della Nutrizione - tra la mamma e il bambino che viene allattato con latte materno c’è un maggior attaccamento, ma è stato dimostrato che le mamme che allattano hanno una minore possibilità di ammalarsi di tumori del seno. Inoltre, è stato dimostrato che il minor controllo della quantità del latte che il bimbo assume da parte della mamma quando viene allattato con il latte naturale aiuta a sviluppare una fiducia reciproca tra mamma e bambino”. 

 

E dal punto di vista nutrizionale?

Il latte materno è senza dubbio il miglior alimento per il piccolo. “Si tratta di un alimento completo fino ai 6 mesi di vita. Prima dei sei mesi compiuti non è necessario dare altro di diverso dal latte. Anzi è molto dannoso, in quanto si carica il bambino di calorie e cibo che non servono. Il latte materno - ci spiega l’esperta - è un alimento ricco. Ha molte proprietà: regola il meccanismo fame/sazietà, e consente al metabolismo del bambino con il passare del tempo di regolarsi meglio. La modesta presenza di sali contenuta in questo alimento aiuta anche ad avere una maggiore protezione nei confronti dell’ipertensione. Mentre l'esiguo contenuto di proteine consente un minor carico per reni e un miglior sviluppo corporeo, proteggendolo negli anni nei confronti dall’insorgenza dell’obesità”.

Ma sono tante le domande e le perplessità delle neomamme alle prese con le prime poppate, e tanti gli interrogativi soprattutto nelle prime settimane e nei primi mesi di vita del neonato. Ad alcune di esse ha risposto l’esperta. Scopri cosa ha detto...

 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
L’importanza dell’allattamento al seno
L’importanza dell’allattamento al seno

Fin dalle prime ore di vita, anche per i grandi prematuri è fondamentale..

Seno in gravidanza, come prevenire la perdita di tono
Seno in gravidanza, come prevenire la perdita di tono

È una parte del corpo che è messa a dura prova e merita quindi cure..

Ansia da prestazione: adesso ne soffrono anche le donne
Ansia da prestazione: adesso ne soffrono anche le donne

In Italia una su cinque confessa di non sentirsi all’altezza

Per neomamme e bebè: comodità e sicurezza al primo posto
Per neomamme e bebè: comodità e sicurezza al primo posto

Tre nuovi dispositivi medici per garantire un allattamento confortevole e..

Sei vittima dello stress?
Test - Sei vittima dello stress?

Ritmi di vita sempre più frenetici mettono a dura prova il nostro..

Shopping: gioia o tormento?
Test - Shopping: gioia o tormento?

L’unico rimedio alla tristezza e alla noia è perderti nei camerini,..

In vacanza riesci a staccare dal lavoro?
Test - In vacanza riesci a staccare dal lavoro?

Scopri con il nostro divertente test, se riesci a fare spazio dentro di..

Lavoro e famiglia. Riesci a conciliarli?
Test - Lavoro e famiglia. Riesci a conciliarli?

Scopri se sei capace di armonizzare la vita lavorativa con gli aspetti..

Sei vittima dell'ansia da prestazione?
Test - Sei vittima dell'ansia da prestazione?

Sempre le migliori in ufficio, in famiglia e sotto le lenzuola. Questa..