I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Bambini e ragazzi: come rendere piacevole la colazione

Quattro consigli, formato famiglia, per iniziare la giornata col sorriso.

No pagePagina successiva
Bambini e ragazzi: come rendere piacevole la colazione

Con la consulenza della dott.ssa Viviana Finestrella, psicologa.

 


Sembrano ormai lontani i tempi in cui i figli facevano i capricci per consumare il primo pasto. Secondo la ricerca “Io comincio bene”, ideata per monitorare la colazione e i suoi cambiamenti nel tempo e condotta dall’osservatorio Doxa/Aidepi, ben il 95% dei giovani tra i 15 e i 24 anni che vivono in famiglia fa colazione. Un dato in grande crescita che dimostra come la lotta al fenomeno del “breakfast skipping” da parte dei nutrizionisti e delle numerose campagne di informazione stia prendendo piede soprattutto tra le fasce più giovani della popolazione. 

Il motivo della crescita? Il “fattore famiglia”: l’esempio dei genitori pare conti (e pure tanto). Se mamma e papà fanno colazione, infatti, aumenta del 50% la propensione di tutti i figli a farla. Ma se proprio il più piccolo non volesse mangiare? E se il grande non si separasse neanche per un momento dal suo smartphone? Scopriamo come rendere speciale il momento della colazione.

 


Cominciate con calma

Il risveglio non è uguale per tutti i membri della famiglia: è un momento delicato e ognuno ha il suo modo di affrontarlo. Per quei bambini che proprio non ne vogliono sapere di mangiare qualcosa a colazione, è importante fare attenzione alle loro ore di sonno e a che ora si svegliano. Verifica la sveglia mattutina: per molti bambini il momento della colazione è troppo veloce e avrebbero bisogno di più tempo per riprendersi dal sonno notturno. Il consiglio? Punta la sveglia 10-15 minuti prima: se appena ci si alza si inizia a correre, vestendosi immediatamente e si è subito pronti per uscire,difficilmente si mangerà piacevolmente in compagnia.

 

Porta in tavola bellezza e gusto

L’educazione a fare volentieri la colazione, passa anche per altri elementi sensoriali, come quello visivo e olfattivo: il bambino deve percepire la colazione come un piacere. Mai mettergli davanti qualcosa e spingerlo a terminarlo, come se fosse un compito: si otterrà solo l’effetto opposto. Un’altra componente molto importante per invogliarlo a mangiare è poi la ritualità: preparare insieme la tavola la sera prima, scegliere come disporre tazze e cucchiaini e renderla piacevole con tovagliette colorate sono tutti aspetti che influiscono positivamente sui bambini (ma anche sugli adulti). Vedere una tavola apparecchiata e allegra invita a sedersi e dà una spinta iniziale al bambino riluttante.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
I figli fanno la felicità, ma solo quando i genitori superano i 30 anni
I figli fanno la felicità, ma solo quando i genitori superano i 30 anni

Finché sono piccoli, prevalgono le preoccupazioni. Mamma e papà stanno..

I capricci che aiutano a crescere
I capricci che aiutano a crescere

Il pianto di frustrazione è spesso legato alla conquista dell’autonomia

Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?
Quando i bambini sono maleducati: è sempre tutta colpa dei genitori?

Le buone maniere vanno insegnate subito, a partire dai tre anni. Quali..

Che cosa mangiano i ragazzi?
Che cosa mangiano i ragazzi?

È partita la prima indagine on line per conoscere le abitudini..

I bambini sanno quando è ora di mangiare
I bambini sanno quando è ora di mangiare

Controproducente obbligare i bambini a finire la pappa se non ne hanno..

Tabelle di composizione degli alimenti
Strumenti - Tabelle di composizione degli alimenti

I dati riportati sono per il 70% dati sperimentali originali, ottenuti da..

Calorie di troppo
Strumenti - Calorie di troppo

Determina il tuo metabolismo basale (BMR) e saprai di quante calorie..

Sei una mamma-dipendente?
Test - Sei una mamma-dipendente?

Il legame con tua madre condiziona ancora la tua esistenza e le tue..

Che stile di vita sei
Test - Che stile di vita sei

Lo stile di vita rappresenta l'espressione di noi stessi nel mondo che ci..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..