I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

''Manine pulite'': convincere i bimbi a lavarsi le mani combatte diarrea, influenza, infezioni...

Solo 39% sa che scarsa pulizia comporta malattie

''Manine pulite'': convincere i bimbi a lavarsi le mani combatte diarrea, influenza, infezioni...

Far lavare le mani ai bambini? Le mamme italiane hanno poca consapevolezza sui rischi di una scarsa igiene in questo campo. Solo il 39%, infatti, è consapevole del fatto che diarrea, infezioni ospedaliere, influenza e patologie respiratorie acute sono correlate al non corretto loro lavaggio, mentre 8% è addirittura convinta che non vi siano assolutamente legami tra un corretto lavaggio delle mani e queste malattie. Tutto ciò non incide però sulla convinzione dell'importanza del gesto che è uno dei primi che una madre insegna al proprio figlio, convinzione radicata in piu' del 99% delle mamme. Sono alcuni dei dati emersi dall'indagine ''Manine pulite'' promossa da Crescere Protetti, la campagna educazionale sostenuta da Napisan con la consulenza della Società italiana di pediatria (Sip). Al questionario, realizzato in occasione della ''Giornata Mondiale per la pulizia delle mani'' che l'Unicef celebra il 15 ottobre di ogni anno, hanno risposto oltre mille mamme italiane, prevalentemente (52%) con figli da 0 a 3 anni. Ma come insegnare a un bambino a lavarsi le mani? Oltre l'80% delle mamme lava le mani al proprio figlio più volte al giorno. Vari i ''trucchetti'' per rendere piacevole quest'esperienza. Per il 41% delle mamme il segreto risiede nell'associare il lavaggio a un gioco, mentre il 36% (soprattutto se i figli sono grandi) spiegano l'importanza di una corretta pulizia. ''È molto importante - afferma Alberto Ugazio, presidente Sip - che le mamme abbiano sviluppato l'abitudine a lavare accuratamente le mani dei propri bambini. Certo, il fatto che non conoscano le malattie e i rischi correlati ad un lavaggio non ottimale è indice di una lacuna che sta anche a noi pediatri cercare di colmare''.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
L’importanza di una corretta igiene intima
L’importanza di una corretta igiene intima

Bastano semplici accorgimenti per prevenire disturbi seri

Gli italiani e l’igiene orale: un rapporto davvero infelice
Gli italiani e l’igiene orale: un rapporto davvero infelice

Trascurano la pulizia dei denti, non conoscono la prevenzione e dal..

Facebook: sempre più bimbi in rete
Facebook: sempre più bimbi in rete

Uno su tre, dai 9 ai 12 anni, ha un profilo sul social network. Ma molti..

Anche i bimbi soffrono di insonnia
Anche i bimbi soffrono di insonnia

Difficoltà ad addormentarsi, notti agitate e sveglie all’alba: ecco..