I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Intolleranza al lattosio: scoprirla e trattarla, da oggi, sarà più semplice

Intolleranza al lattosio: scoprirla e trattarla, da oggi, sarà più semplice

L’intolleranza al lattosio è un disturbo molto diffuso, per il quale non esistevano sinora risposte adeguate. Per la diagnosi ci si è da sempre avvalsi principalmente del test del respiro all’idrogeno (breath test), che presenta però alcuni limiti diagnostici e pratici anche a causa della sua difficile esecuzione con i pazienti pediatrici. Oggi, Crinos e g&life, aziende leader nel settore farmaceutico e della nutrigenetica, la genetica applicata alla nutrizione, rendono disponibili in farmacia due nuovi prodotti capaci di scoprire e trattare in modo semplice e veloce l’intolleranza al lattosio: il test genetico (Lactease©), con cui viene segnalata la possibile predisposizione all’intolleranza al lattosio, e l’integratore alimentare di lattasi, commercializzato anche in una facile formulazioni studiata appositamente per I bambini. “I dati di letteratura – ha detto il professor Paolo Gasparini, primario della S.C. di Genetica Medica dell'I.R.C.C.S Burlo Garofolo di Trieste, titolare della cattedra di Genetica Medica dell'Università di Trieste e co-fondatore e Advisor scientifico di g&life Spa – indicano che circa il 50-60% degli italiani ha una predisposizione all'intolleranza al lattosio. I nostri dati ci dicono che il 75% non sa di esserlo, perché i sintomi sono così variabili che spesso non fanno sospettare un'intolleranza. Un test genetico, rapido e di semplice esecuzione come Lactease, permette di conoscere con facilità la predisposizione a un deficit di lattasi, e così consentirà di migliorare la qualità di vita dei bambini e di coloro che presentano una sintomatologia atipica o poco severa”, conclude lo specialista. 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Il nemico nel piatto
Il nemico nel piatto

Mal di testa, strane reazioni cutanee, crampi muscolari, perfino la..

Intolleranze alimentari: impara a sostituire i cibi che non sopporti
Intolleranze alimentari: impara a sostituire i cibi che non sopporti

Si manifestano dopo l’assunzione di determinati alimenti e possono..

Lo yogurt: un alleato dell’intestino
Lo yogurt: un alleato dell’intestino

È nutriente, digeribile e disintossicante. Grazie ai lattobacilli sembra..

Che cosa c’è davvero nel tuo ombelico?
Che cosa c’è davvero nel tuo ombelico?

Un gruppo di ricercatori della North Carolina State University va a..