I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Infortuni alla mano: appello per la campagna di prevenzione nelle scuole

Infortuni alla mano: appello per la campagna di prevenzione nelle scuole

“Nessuna scuola della nostra Regione ha partecipato al progetto ‘Mani sicure’ nonostante secondo i recentissimi dati dell’Istituto Superiore della Sanità, sempre più bambini sono coinvolti in incidenti alla mano”. Questo l’accorato appello lanciato alle istituzioni scolastiche lombarde dal prof. Giorgio Pajardi, past President della S.I.C.M. (Società Italiana di Chirurgia della Mano), nonché Docente di Chirurgia Plastica all’Università degli Studi di Milano e Direttore del Dipartimento di Chirurgia della Mano del Gruppo MultiMedica. Il progetto “Mani sicure” è un programma di informazione sui pericoli e i rischi di infortuni alle mani che i bambini corrono quotidianamente negli ambienti da loro maggiormente frequentati, come la casa, la scuola o le strutture in cui praticano sport. Si tratta di un vero e proprio Gruppo di Studio Prevenzione Infortuni Mano, ideato dalla S.I.C.M. e fortemente sostenuto dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca). Grazie a questo programma i chirurghi della mano s’impegnano a comunicare direttamente con le realtà scolastiche, parrocchiali e sportive disponibili a contattarli tramite il sito www.manisicure.eu. Basti pensare che su un numero di infortuni all’anno, quantificato in una forbice compresa tra 1.383.000 e 1.606.000, i bambini rappresentano una delle fette di popolazione più interessate dal problema delle lesioni dell’arto superiore, con 400 casi ogni 100.000 abitanti. L’intervento più praticato è l’applicazione di un tutore per le fratture dell’avambraccio (30%), causate da incidenti in casa, a scuola, con animali, mentre praticano sport o durante le vacanze. “Alla luce di dati così allarmanti – sottolinea Pajardi – la SICM ha costituito il Gruppo di Studio per la Prevenzione degli Infortuni alla Mano e ha indetto la Campagna di Prevenzione degli Infortuni alla Mano del Bambino per il triennio 2013-2015, con il coinvolgimento delle scuole e delle istituzioni ministeriali. È davvero un peccato che finora nessun istituto scolastico lombardo abbia aderito a questa iniziativa che interessa da vicino le nostre famiglie ma siamo ancora in tempo”, l’augurio conclusivo dello specialista. 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Il parto in casa: la nuova tendenza Usa
Il parto in casa: la nuova tendenza Usa

Aumentano le donne che preferiscono evitare l’ospedale. Ma i ginecologi..

Nucleare e salute: niente rischi per l’Italia
Nucleare e salute: niente rischi per l’Italia

Rafforzati i controlli sui prodotti di origine animale e non, in arrivo..

Sci, metà degli incidenti riguarda le ginocchia
Sci, metà degli incidenti riguarda le ginocchia

Cosa possiamo fare subito dopo la caduta per non peggiorare la situazione

Bambini al sole: come proteggerli
Bambini al sole: come proteggerli

Alcuni semplici ma fondamentali accorgimenti per preservare i bimbi da..