I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Infezioni ospedaliere: 1 paziente su 3 a rischio di malattia respiratoria

Pericoli dai batteri presenti negli ospedali e nelle strutture per anziani. Solo il 20% del personale sanitario ricorre alla vaccinazione.

Infezioni ospedaliere: 1 paziente su 3 a rischio di malattia respiratoria

Tra i numerosi fattori che contribuiscono allo sviluppo delle malattie respiratorie (genetici, familiarità, fumo di sigaretta, dieta, inquinamento etc.), uno è strettamente legato alla scarsa percentuale di operatori sanitari vaccinati, che si aggira intorno al 20% e che aumenta il rischio d’infezione per un paziente su tre.

Sotto accusa una particolare specie di batteri, i Gram negativi, resistenti a quasi tutti gli antibiotici presenti sul mercato, debellati dai medici di ospedali e strutture sanitarie solo tramite terapie molto complesse che, purtroppo, non sempre portano ad una completa guarigione.

“Il rischio di contrarre le infezioni aumenta ulteriormente nei casi di pazienti in condizioni critiche o con comorbidità, rendendole addirittura mortali – avverte Marco Tinelli, direttore dell'Unità Operativa Complessa di Malattie Infettive e Tropicali presso l’Azienda Ospedaliera di Lodi -. Credo che la controinformazione che è stata fatta negli anni scorsi contro le vaccinazioni "gridi vendetta": il rischio di effetti collaterali è praticamente irrisorio mentre i vantaggi sono enormi".

A questo proposito, interviene anche il Dr. Ranieri Guerra, direttore generale della Prevenzione sanitaria del Ministero della Salute, che durante il XIV Congresso Nazionale della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (SIMIT) appena concluso a Catania ha dichiarato: “un operatore sanitario non vaccinato rischia di trasmettere ai propri assistiti una patologia trasmissibile, e questo non è ammissibile, da un punto di vista sia deontologico che professionale".

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Resistenza agli antibiotici: è allarme
Resistenza agli antibiotici: è allarme

Due nuovi studi confermano la pericolosità dell’uso degli antibiotici..

Come difendersi da virus e batteri
Come difendersi da virus e batteri

Autobus, metrò e locali pubblici: attenzione all’igiene

L’olio di tea tree contro funghi e batteri
L’olio di tea tree contro funghi e batteri

Secondo i ricercatori dell’Università di Berkeley, la sua efficacia..

I batteri si annidano nelle tastiere
I batteri si annidano nelle tastiere

Oltre al capo e ai colleghi, in ufficio state attente anche ai germi

Come si identifica la gastrite da infezione
Come si identifica la gastrite da infezione

Dolori e bruciori di stomaco: non sempre sono sintomi di infiammazione..

Sai curarti da sola?
Test - Sai curarti da sola?

Verifica qual è il tuo rapporto con i farmaci

Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?
Test - Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?

Tradizionalista convinta o pronta a provare le medicine complementari?..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..